Virgilio Sport

Svitolina su scelta Wimbledon: "Sì solo a russi contrari alla guerra"

La tennista ucraina ha commentato la scelta degli organizzatori della terza prova Slam di escludere russi e bielorussi dal torneo

Pubblicato:

Svitolina su scelta Wimbledon: "Sì solo a russi contrari alla guerra" Fonte: Getty Images

Elina Svitolina è una delle tenniste ucraine che più si è esposta contro il conflitto armato tra Russia e Ucraina che sta martoriando il suo paese da più di un mese. Nelle ultime ore, anche a livello sportivo, si è tornati a parlare della questione dopo l’annuncio degli organizzatori di Wimbledon di escludere dalla prova Slam, russi e bielorussi.

Una scelta che ha destato molte polemiche e duri comunicati di dissenso da parte di ATP e WTA. Ne ha parlato anche la Svitolina avanzando una proposta.

“Se i giocatori non criticano pubblicamente il governo russo, è giusto non farli giocare. Vogliamo che facciano sentire la loro voce, che si schierino con il governo russo o con il resto del mondo. Questo per me è il punto centrale”.

E poi, come riporta ANSA, ha aggiunto: “Abbiamo visto che sono state imposte sanzioni ai cittadini russi. Perché i tennisti devono essere trattati in maniera diversa? Non penso che sia giusto. Ci sono molti tennisti russi che possono fare di più. Posso contarli su una mano quelli che mi hanno chiesto come sto, o come sta la mia famiglia. È una situazione che mi rende molto triste, perché sono colleghi che incontri tutte le settimane in giro per il mondo”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...