Virgilio Sport

Tessitori: "Noi discontinui? La Virtus ci sarà quando conterà davvero"

Il centro toscano ha parlato del momento della squadra: "In campionato abbiamo avuto qualche battuta d'arresto di troppo, ma siamo forti. Teodosic è il top".

Pubblicato:

Tessitori: "Noi discontinui? La Virtus ci sarà quando conterà davvero" Fonte: Getty Images

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Amedeo Tessitori ha fatto il punto in casa Virtus Bologna, approfittando della sosta del campionato per gli impegni della Nazionale.

La delusione in Coppa Italia, dove la squadra di Djordjevic è stata eliminata ai quarti da Venezia, fa ancora male, ma non è stata l’unica in un percorso privo della continuità necessaria, almeno in Italia.

“Stiamo andando bene in Eurocup – ha detto Tessitori – In Italia qualche defaillance ci sta, ma sono fiducioso che nel momento importante saremo pronti. Milano è sicuramente la squadra da battere, lo sta dimostrando in Italia e in Eurolega. Ha un roster di altissimo profilo”.

Il centro toscano ha poi elogiato le stelle della squadra: “Mi trovo bene con tutti, sia con Gamble sotto canestro, che con Teodosic e Belinelli, sono sempre pronti a dare un consiglio giusto. Teodosic si impegna sempre molto, non è facile stargli dietro. È sempre avanti 3 o 4 passi, anzi 3 o 4 passaggi. Ti arriva la palla e tu non ci eri ancora arrivato. Belinelli l’avevo già conosciuto alla Coppa del Mondo: giocatore formidabile , talento incredibile, uno dei rappresentanti dell’Italia del basket nel mondo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...