,,
Virgilio Sport SPORT

Tifosi Inter, consensi e critiche per la decisione di Zhang

Polemica sui social per la scelta del presidente nerazzurro sui rinnovi

Di partenze pesanti ce ne sono state già (la prima, quella più pesante, quella di Antonio Conte) ed altre ancora ce ne saranno ma l’Inter non intende smantellare. Il progetto resta, anche se ci saranno ridimensionamenti sul piano economico. Un segnale Suning l’ha voluto dare subito, ancor prima che il mercato entrasse nel vivo. Prima di tornare in Cina, infatti, Zhang ha annunciato alla sua squadra di dirigenti che è pronta l’offerta per un rinnovo biennale. Marotta, Ausilio e Samaden sono in scadenza nel 2022 e la proprietà Inter vuole dare un segnale di forza e compattezza. Il tutto a dispetto delle notizie che iniziavano a circolare su un possibile presunto nuovo addio, proprio da parte di Marotta. Notizia rivelatasi priva di fondamento.

I tifosi nerazzurri si dividono sulla conferma del dg Marotta

Per la maggioranza dei fan nerazzurri è una bella notizia, soprattutto una garanzia che la visione pessimistica di Conte – fuggito per paura di flop – sia solo nella testa dell’ormai ex allenatore dell’Inter. Confermare Marotta è un primo passo importante a leggere i commenti sui social: “Per Marotta parla la carriera. In Champions con la Sampdoria, scudetti con la Juve, con lui i giocatori dell’inter che pensavano solo a se stessi sono stati cacciati vedi Icardi e Perisic che è tornato con un altra testa..” o anche: “Questa è veramente un’ottima notizia per noi e per la continuità del progetto Inter ad alti livelli” e poi: “Ottima notizia, ma solo per Marotta… Ausilio ormai è una tassa”.

I fan chiedono però anche i giocatori a Zhang

Non tutti però esultano: “Marotta vattene al più presto, tu ci hai portato Conte. Sei un mediocre come lui” o anche: “Marotta non ci serve. Punto. Quello che servono sono i GIOCATORI e soprattutto uscire i soldi. Il resto è fuffa!!” e infine: “Neanche avesse annunciato l’arrivo di Mbappè. Abbiamo cambiato allenatore, ceduto in pratica uno dei migliori, un altro ha rischiato la vita e magari non giocherà più, ma l’AD rimane, wow”.

SPORTEVAI | 20-06-2021 08:52

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...