Virgilio Sport

Tifosi Juve contro Capello: Taci, parli proprio tu?

Polemica social dopo l'intervento a Sky dell'ex allenatore bianconero

Pubblicato:

Tifosi Juve contro Capello: Taci, parli proprio tu? Fonte: ANSA

Se fosse stato Perisic o Icardi a decidere la Champions League la polemica si sarebbe spostata – e con un fervore superiore – sul fronte interista. Visto che a segnare la rete che ha dato il successo al Bayern contro il Psg nella finale di Lisbona è stato un ex Juve c’era da aspettarsi commenti e veleni legati all’addio di Coman. Il centrocampista, nato a Parigi e cresciuto (che beffa) proprio nelle giovanili del Psg, fu lanciato da Allegri in prima squadra nel 2014.

L’avventura di Coman alla Juventus

Coman gioca e non gioca. Dopo 799 minuti totali, alla Juve arriva un’offerta ghiotta per Coman a cui non riesce a dire di no. Il Bayern Monaco presenta una proposta da 7 milioni + 21 di riscatto che va incontro alle richieste dei bianconeri: le parti trovano l’intesa e Coman vola in direzione Baviera. E ieri ha deciso la finale di Champions.

Capello rimprovera la fretta della Juve

Sul match-winner della finale si è espresso ieri Fabio Capello a Sky: “È titolare nel Bayern Monaco in una finale di Champions League. La Juve evidentemente è recidiva: Henry è arrivato giovane alla Juventus e poi è andato via. Stesso discorso per Coman. Quando vedi le qualità devi aspettare, non puoi chiedere ad un giovane di essere subito protagonista”.

Tifosi Juve furiosi sui social

Le repliche via web arrivano subito, del resto Capello è stato spesso bacchettato in passato: “Questo con la Juve in Champions League ha fatto solo figuracce e parla pure! ” o anche: “Non ricordo un 18enne lanciato da Capello…ma sicuramente mi sbaglio” e ancora: “Ma era stato ceduto nel 2015 ma che si beve Capello? “.

Per i fan paragone improponibile con Henry

Fioccano le reazioni: “Non c’è paragone tra i due. Henry si è rivelato un fuoriclasse assoluto, Coman è solo un ottimo calciatore” e anche: “A 24 anni voleva abbandonare il calcio per i troppi infortuni, non è che per un gol è più forte di Mbappe, quanta ignoranza avete” e ancora: “Per un calciatore venduto 5 anni fa che nella Juve segnò solo un gol state facendo una telenovela” e infine: “Coman è un lusso che la Juve non si poteva/può permettere. La quantità di infortuni che ha avuto sono troppi, il Bayern ha in panca Coutinho e Perisic come cambi, non Olivieri o Bernardeschi”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...