Virgilio Sport

Tifosi Juve delusi ma ottimisti: Pirlo non è Sarri

Sconcerto dopo il pari dei bianconeri col Verona ma i fan credono nel riscatto

26-10-2020 09:58

Tutto il mondo è paese, anche alla Juve quando i risultati non arrivano comincia ad essere messo in discussione l’allenatore. Dopo il pari col Verona Pirlo conosce le prime critiche dure ma i tifosi bianconeri sono disposti ad aspettarlo, almeno la maggior parte di essi. Se  la Juve non brilla ancora le ragioni ci sono e costituiscono un alibi per il tecnico, cui va data fiducia. A chi azzarda paragoni con Sarri arrivano via social critiche e bacchettate.

Per i tifosi Pirlo è comunque meglio di Sarri

Tantissimi i commenti su twitter e se non mancano le critiche sono parecchi coloro che difendono Pirlo: “Chi paragona la Juve di Pirlo a quella di Sarri non ha visto le ultime partite della scorsa stagione. Quella era una squadra senza gioco, disunita, molle. Questa può sicuramente crescere, ma ha fuori almeno tre titolari e deve recuperare il miglior Dybala. Serve solo tempo” o anche: “Sarri era un bifolco. E volevo vederlo con un po’ meno fortuna (vedi partita col Napoli) e senza le stesse assenze di Pirlo”.

Pirlo ha tante attenuanti per i fan

Eccoli, gli alibi: “Per me pirlo è scelta giusta se poi pensate che dopo 4 giornate tutto fosse a posto non avete mai giocato a calcio …” oppure: “Ma bisogna ripeterlo ad ogni mancata vittoria che Pirlo allena due mesi? Che serve tempo? Che è un anno pandemico e anomalo? Senza preparazione? Che mancano Ronaldo e De Ligt?” e ancora: “I giocatori lo seguono e questo è fondamentale, altrimenti non tiri fuori quelle prove di carattere che ci sono state…” e infine: “Non era un profeta nelle settimane passate e non è un brocco oggi.È una persona intelligente che riuscirà bene anche come allenatore”.

Criscitiello se la prende con Agnelli

Anche Michele Criscitiello su twitter dice la sua: “La colpa non è di Pirlo che si trova alla prima esperienza della sua vita. La colpa è di Agnelli che ha azzardato una scelta che andava ponderata meglio. In questo modo non lancia la carriera di Pirlo ma rischia di ammazzarla sul nascere”.

C’è chi ironizza: “Perché la colpa è di Pirlo? Non è dell’allenatore, ovvero Tudor?” ma anche chi attacca: “Alla Juventus serve un allenatore..non un principiante…. Dovrebbe andare fuori Pirlo”.  Infine il pessimista: “Non hanno idea di cosa fare in campo, segnano quando saltano gli (assurdi) schemi di Pirlo quando sono disperati. Quest’anno perderanno molti altri punti se non lo cacciano”.

Tifosi Juve delusi ma ottimisti: Pirlo non è Sarri Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...