Virgilio Sport

Tifosi Roma non salvano nessuno ma c'è un colpevole su tutti

La sconfitta col Bologna fa scatenare i fan sui social

Pubblicato:

Tifosi Roma non salvano nessuno ma c'è un colpevole su tutti Fonte: 123RF

Sembra non esserci fine al peggio in questo girone di ritorno per la Roma. La sconfitta di ieri in casa con il Bologna ha certificato uno stato di crisi che già i 4 gol segnati dal Sassuolo nel turno precedente avevano fatto presagire. D’incanto la squadra sembra cotta, squagliata e soprattutto vulnerabile in tutti i settori del campo.

I VELENI – L’ambiente è spaccato, la reazione di Kolarov che ha palesemente mandato a quel paese i tifosi che contestavano è solo la punta di un iceberg che si sta frantumando. Lo stesso Fonseca non convince più e i tifosi sono furibondi.

I COLPEVOLI – Sul tavolo degli imputati ci vanno tutti perché i fan dopo quest’ennesima figuraccia non salvano nessuno, a partire proprio dall’allenatore, ma il più bersagliato ora è Kolarov.

L’ATTACCO – Il terzino viene “massacrato” sui social: “Complimenti a Kolarov che si permette anche di insultare i tifosi che fischiano queste prestazioni indegne. Ci vuole coraggio!” o anche: “Kolarov indegno, si permette pure i gestacci ai tifosi. E non è la prima volta. Una società seria altro che rinnovo”.

RECIDIVO – Il giocatore tra l’altro già in passato aveva polemizzato con i tifosi: “La prima volta non te dissi niente. Mo hai rotto er c… e per me, finisci qui” o anche: “Io non ho capito la provocazione del dito all’orecchio. Dopo una serie di prestazioni così dovrebbe chiedere scusa e basta”.

LA RABBIA – C’è chi scrive: “Le squadre di calcio si costruiscono con gente che sa di calcio Via Fienga e Baldissoni Dentro Boniek Bruno Conti Capello” e chi si lamenta: “Una volta ce rovinavate la domenica, ora iniziate dal venerdì”.

LO SFOGO – I tifosi sono increduli: “Inizialmente credevamo che Roma Torino fosse un’eccezione adesso pensiamo che l’eccezione sia stata Genoa Roma” o anche: “6 supposte in 2 partite, ma Fonseca si preoccupa del metro di giudizio arbitrale. Poi fa niente se fa una fase difensiva da oratorio” e infine. “C’è la riprova che lamentarsi degli arbitri non serve per farti vincere le partite ma solo per renderti ridicolo agli occhi delle persone… Lavoro e organizzazione questo serve caro Fonseca”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa
Atalanta - Verona

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...