Virgilio Sport

Tour 2022, Pidcock vince sull'Alpe d'Huez: Vingegaard resta in giallo

Il 22enne inglese della Ineos-Grenadiers si aggiudica la 12° tappa. Il danese resiste in vetta alla generale.

Pubblicato:

Tour 2022, Pidcock vince sull'Alpe d'Huez: Vingegaard resta in giallo Fonte: Getty Images

È il 22enne Thomas Pidcock il vincitore della tappa dell’Alpe d’Huez, seconda frazione consecutiva alpina di questo Tour de France. Nel giorno della festa nazionale francese il trionfo va così al giovane inglese della Ineos-Grenadiers. Nella tappa partita da Briançon, dietro a Pidcock è arrivato Louis Meintjes staccato di 48″. Terzo Chris Froome a 2’06” e quarto Neilson Powless a 2’29”.

Quindi è arrivato il gruppetto con la maglia gialla, dove Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) ha provato a riscattarsi dopo il crollo della tappa precedente, senza però recuperare terreno su Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma). I due hanno chiuso a 3’23” da Pidcock così come Geraint Thomas (Ineos). Decimo posto per Giulio Ciccone (Trek-Segafredo) a 3’32”, mentre ha perso un po’ di terreno Romain Bardet (Team DSM) a 3’42”.

In classifica generale proprio il francese perde due posizioni, con Vingegaard che precede Pogacar sempre di 2’22”, sloveno ora secondo. Terzo Thomas a 2’26”, scende quarto Bardet a 2’35”. Perdono terreno sia Adam Yates, quinto a 3’44” che Nairo Quintana, sesto a 3’58”. Ora i big dovranno aspettare i Pirenei nella terza settimana, intanto domani il Tour continuerà con la 13° tappa da Le Bourg d’Oisans a Saint-Etienne.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...