,,
Virgilio Sport SPORT

Tragedia in Supersport 300: muore a 15 anni Dean Berta Vinales

Il giovanissimo centauro spagnolo, primo cugino del pilota di MotoG Maverick, è rimasto coinvolto a Jerez in una carambola di quattro piloti che gli è stata fatale.

25-09-2021 15:39

Ennesima tragedia nel mondo delle due ruote: sul circuito di Jerez de la Frontera, all’undicesimo giro di gara-1 della categoria SuperSport 300, ha perso la vita Dean Berta Vinales, 15enne cugino di primo grado del pilota di MotoGP Maverick. Una carambola con altri tre piloti gli è purtroppo stata fatale. Le gare-1 della Superbike e della Supersport 600 in programma oggi sullo stesso tracciato sono state cancellate.

L’incidente, dalle prime ricostruzioni, è avvenuto alla prima curva del tracciato andaluso e oltre al giovanissimo spagnolo della Yamaha del Vinales Racing Team, finito a terra perché toccatosi con l’olandese della KTM Victor Steeman, che rientrava in traiettoria dopo essere andato un po’ largo, sono stati coinvolti Alejandro Carrion della Kawasaki GP Project, Daniel Mogeda del Team#109 Kawasaki, anche loro entrambi spagnoli, e l’australiano Harry Khouri, del Team Fusport – RT Motorsports by SKM – Kawasaki. Sembra che uno di loro abbia investito Vinales dopo che era caduto, quasi sicuramente perché non ha potuto fare nulla per evitarlo.

Trasportato all’ospedale di Siviglia in gravissime condizioni, ne è stato comunicato il decesso alle 15,11 con una nota della Superbike. Ovviamente la gara è stata interrotta subito dopo l’incidente e il programma odierno sul circuito di Jerez completamente cancellato. Il mondo del motociclismo e dello sport piange così un’altra giovane vita, un ragazzo che è morto facendo quello che più lo divertiva.

Dean Berta Vinales era nato il 20 aprile 2006 a Palau-Saverdera, in Catalogna, e quest’anno aveva esordito nel mondiale SuperSport 300 con il team di Angel Vinales, padre di Maverick. A Magny-Cours aveva ottenuto i suoi primi punti iridati finendo quindicesimo in gara-1 e addirittura quarto in gara-2 e anche al Montmelo, la scorsa settimana, era andato bene, piazzandosi quattordicesimo e sesto.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...