Virgilio Sport

Ucraina, Bach ribadisce il sostegno agli atleti

Sono mesi complessi anche per gli atleti di nazionalità ucraina e per questo è nato anche un fondo per sostenere la popolazione colpita dal conflitto armato

Pubblicato:

Ucraina, Bach ribadisce il sostegno agli atleti Fonte: Getty Images

Dal 24 febbraio, data dello scoppio del conflitto armato tra Ucraina e Russia non c’è pace per il popolo ucraino e anche per gli atleti. Molti, da pallavolo a canoa, passando per la scherma, hanno trovato ospitalità in Italia e nelle varie Federazioni.

Intanto oggi, attraverso le parole del numero uno del CIO, è arrivato un nuovo messaggio di solidarietà per gli atleti di questo popolo.

“Il sostegno del Cio alla comunità olimpica in Ucraina continuerà. Ci stiamo offrendo di coordinare questa iniziativa con la comunità olimpica mondiale e siamo molto fiduciosi che la grande ondata di solidarietà con l’Ucraina non finirà. Li incoraggeremo ad andare avanti e daremo l’esempio”.

Nel frattempo è stato anche istituito un fondo di solidarietà proprio dal CIO e da olympic solidarity di un milione di dollari. I Comitati olimpici europei hanno fornito finanziamenti per mezzo milione di dollari. Con le donazioni ricevute dalle parti interessate del movimento olimpico, il fondo ora ammonta a oltre 2 milioni di dollari ed è in distribuzione.

A dirigere gli sforzi del CIO il numero uno del comitato ucraino ed ex atleta Sergej Bubka. L’obiettivo è quello di aiutare gli atleti e sostenerli per i prossimi impegni a livello finanziario e logistico.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...