Virgilio Sport

Udinese, Gotti: "Sento la pressione come tutti"

Il tecnico bianconero dopo lo 0-0 col Genoa: "E' mancato il gol: se riesci a sbloccarla, la partita cambia".

Pubblicato:

Udinese, Gotti: "Sento la pressione come tutti" Fonte: Getty Images

Ai microfoni di Dazn, Luca Gotti ha parlato dopo Udinese-Genoa: “Sento la pressione come tutti gli allenatori di Serie A. Tutte le partite sono importanti, ma i punti in palio oggi, in questo particolare momento per la squadra, hanno fatto percepire l’atmosfera in maniera diversa. Ho cercato in tutti i modi di far sentire la mia presenza ai miei ragazzi. Il punto di oggi arriva al termine di una gara combattuta e di grande intensità”.

Per Gotti è mancato solo il gol: “Avevamo preparato la gara cercando di crearci gli spazi che volevamo gestire, lasciando più palleggio al Genoa nel primo tempo nelle zone dove in cui poteva essere meno pericoloso, poi nel secondo abbiamo cercato di dare più pressione, ma non abbiamo trovato la via della rete. Certo l’uscita prematura di Pereyra dopo un quarto d’ora ci ha penalizzato: nel nostro gioco la sua personalità è molto importante, e alcuni accorgimenti degli avversari a gara in corso hanno fatto sì che le cose non andassero pienamente nel verso giusto. E’ mancato il gol: se riesci a sbloccarla, la partita cambia. Sono mancati alcuni dettagli: un controllo decisivo, il palo di Beto”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...