Virgilio Sport

US Open, sorteggio non felice per Matteo Berrettini

Il tennista romano, eliminato a Cincinnati agli ottavi di finale da Auger-Aliassime, approccerà l’ultimo Slam della stagione con l’incognita legata alla propria condizione fisica.

Pubblicato:

US Open, sorteggio non felice per Matteo Berrettini Fonte: Getty Images

È un percorso pieno di ostacoli insidiosi quello che dovrà intraprendere Matteo Berrettini agli US Open, ultimo Slam stagionale in programma a Flushing Meadows dal 30 agosto al 12 settembre.

Il sorteggio del singolare maschile avvenuto oggi infatti costringerà il romano a fare subito molta attenzione visto che, come primo avversario, il classe 1996 dovrà affrontare Jeremy Chardy, giocatore spinoso in grado se in giornata di creare parecchi grattacapi.

Dopo il francese, il finalista di Wimbledon potrebbe vedersela con ben due connazionali in serie: Stefano Travaglia (opposto inizialmente al francese Moutet) al secondo turno e Fabio Fognini (ammesso che questo riesca a superare gli scogli Pospisil e Sandgren) al terzo.

A questo punto, giunto al quarto turno, Berrettini potrebbe ritrovarsi di fronte il polacco Hubert Hurkacz (già battuto in semifinale ai Championships) in uno scontro questo che farebbe da preludio al possibile incrocio ai quarti di finale contro Novak Djokovic, desideroso come non mai di completare il Grande Slam.

Guardare più in là del serbo, visti anche i punti interrogativi sulla sua condizione, sarebbe decisamente azzardato da parte di Berrettini il quale, saltate le Olimpiadi per l’infortunio patito in Inghilterra, farà di tutto per mostrare di aver recuperato il suo tennis migliore e ottenere l’ennesimo buon risultato della stagione.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...