Virgilio Sport

Varriale provoca Zampini, scintille tra i due su Twitter

I due giornalisti si punzecchiano parlando della finale di Europa League

21-08-2020 11:52

Varriale provoca Zampini, scintille tra i due su Twitter

Quando una squadra italiana gioca in Europa i tifosi delle altre finiscono sempre per dividersi tra simpatizzanti e “gufi”. Ovvio accada anche oggi con l’Inter, impegnata nella finale di Europa League contro il Siviglia, argomento che ha suscitato un pungente batti e ribatti su Twitter tra due giornalisti di altra fede: Enrico Varriale, ritenuto da molti tifosi un supporter del Napoli, e Massimo Zampini, giornalista apertamente juventino. 

Il botta e risposta tra Varriale e Zampini

Tutto nasce da un piccato tweet di Zampini per un articolo firmato da Mario Sconcerti sul Corriere della Sera, in cui l’Inter viene definita “la squadra più forte d’Italia”. 

“Appello alla società Juventus: per una volta, almeno per una, riusciremo a essere i più forti d’Italia?”, commenta Zampini con sarcasmo, alludendo ai 9 scudetti consecutivi dei bianconeri. 

Nei commenti si inserisce Varriale, che parlando della gara di stasera pone una domanda al collega. “Sono certo che, da bravo italiano, stasera tiferai Inter, caro Massimo Zampini. A proposito, per me più che un fratello tu sei un ‘bel fratacchione’ cit. De Luca”. 

Immediata e ancora sarcastica la replica del giornalista pro-Juve: “L’EL mi interessa il giusto, ma io tifo contro le “rivali” italiane, mi piacciono gli sfottò tra tifosi! Sono quelli come te che mi spiazzano, sei troppo ermetico e non riesco a capire le tue simpatie!”. 

Varriale, però, non sembra prenderla bene… “Vabbè Fratacchione, però così diventi ripetitivo. Capisco la tensione pre-partita che in Europa ti gioca spesso brutti scherzi, ma un minimo di fantasia in più  da te me l’aspetto…”, scrive il giornalista di Rai Sport. 

Gli juventini contro il giornalista di Rai Sport

Nei commenti al botta e risposta, gli juventini si schierano ovviamente con Zampini. “Caro Varriale, ti ha blastato come sempre…”, scrive Giuseppe. “Varriale da buon italiano ha tifato Lione. Imitiamolo”, aggiunge Dr. Hellino citando l’eliminazione della Juve dalla Champions League. 

“In effetti Varriale è veramente ermetico. Non lascia traspirare alcuna emozione e si vede chiaramente che fa di tutto per essere super partes”, la chiosa di Alessandro.   

Leggi anche:

Caricamento contenuti...