Virgilio Sport

Venezia vince la regular season, Milano ko

Nei play-off derby con Cantù.

Pubblicato:

Venezia vince la regular season, Milano ko Fonte: 123RF

Lo spareggio del Taliercio va all’Umana Venezia (89-86), così l’Olimpia Milano partirà dal secondo posto nella griglia dei playoff, dove i biancorossi avranno un caldissimo derby nei quarti di finale contro la Red October Cantù, come era accaduto in Coppa Italia, con gara 1 dei quarti in programma sabato sera al Forum. La gara di questa sera ha visto i lagunari sempre davanti, pur sempre di pochi punti, in una partita piuttosto strana, tra momenti di basket quasi esclusivamente offensivo e qualche altro momento difensivo. Un superlativo Goudelock non basta alla squadra biancorossa, che si affida troppo spesso alle giocate individuali, non riuscendo mai a coronare la rimonta nel secondo tempo, subendo prima Watt e poi Daye in particolare. 

Sono Theodore e M’Baye gli esclusi per turnover (bocciatura?), poi inizia la partita ed il primo quarto è una ‘sparatoria’ offensiva, con continui botta e risposta da ambo le parti e difese costantemente battute. Sono Watt e Goudelock i protagonisti, ma le percentuali sono irreali e, inevitabilmente, scendono nel corso della seconda frazione. Però arrivano un po’ troppe palle perse in casa biancorossa e la Reyer ne approfitta, soprattutto con Peric, per raggiungere il massimo vantaggio (39-33 al 16’). Bastano un paio di giocate di Pascolo, due difese più dure e Micov pareggia poco dopo, in un match ora decisamente più sporco, dove si fanno sentire anche i due reparti arretrati. 

L’inizio della ripresa è di marca lagunare, con un Daye improvvisamente diventato caldo ed è proprio l’ex pesarese ad aggiornare lo scarto più ampio (53-43 al 24’), mentre l’EA7 fa fatica a costruire in attacco e perde qualche pallone banale. I biancorossi reagiscono con un 11-2, con la crescita di Micov e Gudaitis, ma sono anche un po’ sfortunati, quando su due giochi rotti subiscono sei punti e tornano ad inseguire. I canestri ancora di Daye tengono in controllo la squadra di casa, con Milano spesso punita su cambi difensivi troppo precoci, anche se gli uomini di Pianigiani restano incollati. Ma non c’è lo spunto per chiudere il gap e Jenkins la chiude, nonostante i tentativi finali biancorossi. Ora i playoff. 

In collaborazione con basketissimo.com

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...