Virgilio Sport

Vergogna a Mondragone: impiccati manichini del Napoli

Nel comune campano sono stati appesi dei manichini con la maglia del Napoli.

Pubblicato:

Vergogna a Mondragone: impiccati manichini del Napoli Fonte: 123RF

Vergogna a Mondragone. Durante i festeggiamenti della Juventus per la conquista del settimo scudetto consecutivo, nel comune in provincia di Caserta, in Campania, sono stati appesi tre manichini con la maglia del Napoli e la maschera da Pulcinella, corredati dallo striscione “Avevano un sogno nel cuore”.

Lo striscione e i manichini sono stati rimossi nella notte da alcuni tifosi partenopei, ma le immagini hanno fatto il giro del web, provocando lo sdegno di tanti appassionati.

Come firma, l’anno di fondazione della Juventus, il 1987: la data è stata vergata in uno stile che riconduce al gruppo di ultras bianconeri “Drughi”.

Questo episodio richiama ciò che è accaduto domenica al ‘Ferraris’ nel corso di Sampdoria-Napoli. La tifoseria blucerchiata ha intonato più volte cori razzisti contro la formazione di Maurizio Sarri e contro il capoluogo campano, costringendo l’arbitro Gavillucci a interrompere la partita per cinque minuti nella ripresa.

Tutto ha avuto inizio nel primo tempo, precisamente al 32′. Maurizio Sarri si è accorto dei cori di discriminazione territoriale e infuriato si è recato dal quarto uomo, chiedendogli di intervenire contro gli insulti provenienti dalla Gradinata Sud. A seguito di questi cori, l’arbitro ha riferito allo speaker di annunciare che in caso di cori ripetuti la partita sarebbe sospesa con gravi sanzioni nei confronti della Sampdoria. L’annuncio è stato accompagnato da fischi da parte della tifoseria blucerchiata, che ha ricominciato con i cori nel secondo tempo. Questa volta il direttore di gara, dopo aver avvisato il capitano della Sampdoria Vasco Regini, è stato costretto a interrompere il match: una pausa durata cinque minuti. Il presidente Ferrero è sceso in campo, è corso sotto la curva blucerchiata e ha chiesto ai propri tifosi di calmarsi. Il gioco è quindi ripreso.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...