Virgilio Sport

Volley femminile, Pietrini a Milano con Egonu, Sylla, Orro e Danesi: è quasi la Nazionale italiana al completo

Colpo di mercato per l'Allianz Vero Volley: dalla prossima stagione cinque stelle azzurre a disposizione di coach Gaspari, per vincere il duello con Conegliano e le altre big.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Cinque azzurre della Nazionale tutte insieme appassionatamente. La palleggiatrice (Orro), l’opposto (Egonu), una centrale (Danesi, il cui arrivo è praticamente certo) e una schiacciatrice (Sylla), cui si aggiungerà un’altra formidabile attaccante: Pietrini. Dal prossimo anno l’Allianz Vero Volley Milano sarà una sorta di Italia Bis, col tecnico Gaspari che avrà a disposizione quasi lo stesso arsenale di fuoco del suo collega Ct, Velasco. In pratica all’appello mancheranno soltanto un’altra centrale (Lubian) e il libero (De Gennaro): sono a Conegliano.

Volley, colpo Milano: in arrivo Pietrini

La quinta stella della Nazionale che, dalla prossima stagione, difenderà i colori del sestetto di Milano è Elena Pietrini. Ne dà notizia la Gazzetta dello Sport, in un articolo firmato da Davide Romani. La schiacciatrice di proprietà di Scandicci sta giocando questa stagione in Russia, a Kazan, dove i rapporti con l’allenatore, il santone serbo Terzic, non sono idilliaci. Sulle sue tracce si sono mosse prima alcune grandi di Turchia, poi Conegliano, infine Novara e Milano. E alla fine a spuntarla è stata proprio l’Allianz Vero Volley.

Pietrini: Milano batte Conegliano e Novara

La questione, più che con la giocatrice, ben felice di tornare in Italia e di giocare nuovamente la Champions (da cui le squadre russe sono bandite), riguardava il corrispettivo da girare a Scandicci. Conegliano, che proprio dal club toscano ha ingaggiato la cinese Zhu, s’è fermata a 30mila euro: troppo poche, pochissime. Quasi uno sberleffo. Un po’ di più ha offerto Novara, che però non ha potuto alzare troppo la posta. Milano è arrivata a 100mila euro: affare fatto. Oltre all’ingaggio destinato a Pietrini, naturalmente.

Cinque azzurre a Milano, sorride pure Velasco

Nella prossima stagione, dunque, cinque giocatrici del sestetto base della Nazionale si ritroveranno insieme in campionato e nelle coppe. Una buona notizia anche per Velasco, visto che l’intesa, i meccanismi di gioco, l’affiatamento sicuramente potrebbero beneficiarne. C’è un solo particolare curioso. Gaspari, tecnico di Milano, non ha avuto il placet per fare da assistente a Velasco in Nazionale, sempre per l’annosa questione del doppio incarico. Cinque stelle azzurre, comunque, potrà allenarle lo stesso. Sempre che rimanga al timone dell’Allianz Vero Volley, naturalmente.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...