Virgilio Sport

Volley, inizia la lotta scudetto: come l'anno scorso si sfidano Conegliano e Milano

Appuntamento questa sera alle 20.45

06-05-2023 10:28

Volley, inizia la lotta scudetto: come l'anno scorso si sfidano Conegliano e Milano Fonte: Getty Images

Una vera e propria serata di gala per il volley italiano. Sabato 6 maggio si giocheranno ben tre finali tra Serie A1 e Serie A2. Nel massimo campionato, ad aprire le danze del #SuperSaturday è la Finale Playoff Challenge: alle ore 19, al PalaRadi di Cremona, va in scena la sfida secca tra la TrasportiPesanti Casalmaggiore e Il Bisonte Firenze per un posto nella CEV Challenge Cup 2024.

Alle 20.45 al Palaverde di Villorba, comincia con Gara 1 la Serie di Finale Scudetto tra la Prosecco Doc Imoco Conegliano e la Vero Volley Milano. Il rematch tra le due migliori squadre del momento, come testimoniato dai risultati, protagoniste nella Finale Scudetto della scorsa stagione e anche della Finale di Coppa Italia.

Due squadre indubbiamente protagoniste della stagione presente e di quella passata, affrontatesi sia nella scorsa finale per il tricolore che in finale di Coppa Italia. Due formazioni con un percorso nei playoff differente: le campionesse d’Italia e del mondo non sono mai andate a Gara 3, superando con autorità in due partite sia Busto Arsizio che Novara; tutto il contrario per le milanesi, che invece hanno sfruttato proprio “la bella” per avere la meglio su Casalmaggiore e su Scandicci, mostrando un carattere e una tenuta mentale da top team.

I confronti stagionali sorridono alle pantere, che hanno vinto sia in campionato che in coppa, ma nessuno dimentica Gara 1 della scorsa stagione, quando la squadra di coach Gaspari riuscì a strappare il successo proprio nella tana delle avversarie. Quest’anno, la squadra lomabarda avrà dalla sua il peso di due ex gialloblu come Sylla e Folie, oltre ad una Thompson in forma stellare, già tutte decisive contro Scandicci, mentre coach Santarelli potrà contare sulla stella Haak, MVP di Coppa Italia, e sul duo di centrali azzurre Lubian-Squarcini. Altrettanto entusiasmante il confronto tra due delle registe migliori del mondo: Joanna Wolosz da un lato, Alessia Orro dall’altro, entrambe con un premio di MVP del mese di questa stagione in bacheca (marzo per la polacca, febbraio per l’azzurra). Poi ancora le veterane USA Larson e Robinson Cook e le giovani a stelle e strisce Rettke e Plummer, due tra le migliori centrali della Serie A1 come Stevanovic e De Kruijf, i liberi della Nazionale De Gennaro (che festeggerà il raggiungimento delle 400 presenze in gialloblu) e Parrocchiale.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...