Virgilio Sport

Williams, Capito: “Non credevamo di migliorare tanto nel 2021”

"Sono successe molte cose durante l’anno, è stata una stagione intensa, lavorare in Williams è fantastico"

Pubblicato:

Williams, Capito: “Non credevamo di migliorare tanto nel 2021” Fonte: Getty images

Quella che è andata in archivio è stata la prima stagione ufficiale da team manager per Jost Capito nella scuderia Williams.

Onestamente la scuderia di Grove non si aspettava di migliorare tanto nel 2021, passando dall’ultima posizione trovata nel 2020 del Costruttori, all’ottava di quest’anno. Il manager tedesco è al timone della Williams da dicembre 2020, con la squadra che proprio sotto la sua direzione è uscita dal tunnel delle ultime posizioni, tornando in zona punti, addirittura in prima fila e a podio con Russell (nella “anomala” gara di Spa).

Questo primo anno da team principal è volato, il mio primo giorno in fabbrica a Grove è stato alla presentazione della monoposto, da lì abbiamo sempre viaggiato, prima per i test e poi per i tantissimi GP – le parole di Capito riportate da GPFans.com – Sono successe molte cose durante l’anno, è stata una stagione intensa, lavorare in Williams è fantastico, divertente, è una grande squadra, come organizzazione e come nome, con un retaggio nobile.

Sono arrivato in un team che veniva da due anni senza conseguire punti iridati, non nascondo che per noi è stato un enorme successo migliorare tanto e tornare in zona punti, nessuno credeva fosse possibile in realtà”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...