Virgilio Sport

Wimbledon, è sempre Djokovic il re: settimo sigillo

Il serbo batte Kyrgios 3-1 in rimonta e vince il 21esimo Slam.

Pubblicato:

Wimbledon, è sempre Djokovic il re: settimo sigillo Fonte: Getty Images

Novak Djokovic si conferma re di Wimbledon, battendo in finale l’asutraliano Kyrgios 3-1 (4-6, 6-3, 6-4, 7-6). Il numero uno al mondo torna così a vincere uno Slam dopo la sconfitta negli Us Open a settembre che gli ha impedito di realizzare il Grande Slam, la mancata partecipazione agli Australian Open in mancanza di vaccino anti-Covid e l’eliminazione contro Nadal al Roland Garros.

Djokovic perde nuovamente il primo set a Wimbledon, con Kyrgios che si dimostra più preciso e cattivo sia sotto rete che al servizio. Il campione serbo lotta ma non riesce a impedire l’1-0 per l’avversario ed è costretto nuovamente a inseguire.

Come al solito, dopo lo schiaffo Djokovic reagisce. Kyrgios, nonostante non abbia giocato la semifinale contro Nadal, non riesce ad approfittare della maggior freschezza fisica. Il numero uno al mondo, grazie alla tenacia e a fantastici colpi di precisione, riesce a pareggiare i conti 1-1, battendo l’avversario 6-3 nel secondo set.

Equilibrato anche il terzo set, ma ancora una volta Djokovic appare più sereno e grazie alla sua esperienza comanda il match. Kyrgios prova a reagire ma è tutto inutile, il serbo al servizio sbaglia pochissimo e vola 2-1 vincendo il terzo 6-4. L’ultimo set invece si decide al tie break: 7-3 per il 35enne che conquista Wimbledon per la settima volta. Si tratta del 21esimo Slam in carriera, uno in più di Federer e uno in meno di Nadal.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...