Virgilio Sport

Zanetti striglia l'Empoli: "Mancata la giusta cattiveria"

Il tecnico dei toscani: "Sbagliato l'approccio, sconfitta meritata per essere venuti a giocare contro chi indossava l'armatura in abito da sera".

14-04-2023 21:43

Zanetti striglia l'Empoli: "Mancata la giusta cattiveria" Fonte: Getty Images

Quella contro la Cremonese deve essere per l’Empoli una lezione da tenere in mente, dice Paolo Zanetti: “Il pareggio ci stava, ma quando sbagli l’approccio alla partita è giusto perdere; abbiamo reagito allo schiaffo della Cremonese, un gol assurdo, ma, nonostante il 65% di possesso della palla e la voglia di pareggiare, è mancata la cattiveria giusta. Nessun dramma, ma è un insegnamento da portare a casa: in Serie A si può perdere contro tutti, serve fuoco dentro. Tenere palla è importante, ma lo sono pure qualità e tempo delle giocate: non siamo stati continui, abbiamo pagato la sufficienza iniziale, giocando in abito da sera contro chi indossava l’armatura. Per fare gol è mancata la velocità nello stretto: la Cremonese ha vinto con un episodio, preferendo l’attacco alla profondità alla manovra”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...