,,
Virgilio Sport SPORT

Zavaglia: "La Roma è gestita in modo anomalo"

L'ex procuratore di Totti stronca Pallotta: "Situazione non normale".

Franco Zavaglia è appena tornato attivo nel mondo del calcio, con il ruolo di direttore generale dell’Arezzo, scampato per un soffio al fallimento.

Da esperto di mercato, però, l’ex agente di Francesco Totti, intervistato da Teleradiostereo, ha provato ad immaginare cosa succederà in Serie A durante la sessione invernale di trattative: “Non credo ci saranno molte operazioni in Serie A, solo qualche aggiustamento. Penso che il mercato di gennaio sia troppo lungo, con il campionato in vacanza credo bastassero queste due settimane per chiudere le operazioni”.

Dopo aver descritto la situazione ereditata ad Arezzo (“Quasi critica, abbiamo dovuto rimettere i conti a posto ringiovanendo l'organico della società e abbassando il monte ingaggi. Speriamo di trovare giovani interessanti che possano diventare il futuro del club”), Zavaglia non si è sottratto a un paio di domande sulla Roma, tra la vecchia bandiera, Francesco Totti, e la nuova, Alessandro Florenzi, senza risparmiarsi un duro commento sulla società: “Totti assente al vertice di Londra? Credo che le vacanze di Francesco siano meritate, non è normale che la Roma sia guidata, gestita, diretta e comandata da una persona che risiede a Londra. Florenzi? Sta facendo la stessa scelta di Totti e De Rossi, merita un contratto importante”.

SPORTAL.IT | 10-01-2018 22:35

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...