,,
Virgilio Sport SPORT

Zidane gelido sul futuro: "I contratti contano poco

L'allenatore del Real Madrid non esclude di lasciare la panchina dei Blancos: "Per il momento sono contento qui. Pensiamo al finale di stagione".

In semifinale di Champions League e sempre più vicino all’Atletico Madrid capolista della Liga, al quale ha rimontato sette punti nelle ultime quattro partite, il Real Madrid scoppia di salute e si prepara ad un finale di stagione che può diventare esaltante.

Dopo aver eliminato il Liverpool la squadra di Zidane punta al sorpasso ai cugini in campionato.

Zinedine Zidane però non si fa distrarre e invita tutti a pensare ad un impegno per volta, a cominciare dalla vicina trasferta di Getafe di domenica sera.

Per il futuro c’è tempo, nonostante la scadenza del contratto fissata nel 2025 possa sembrare una garanzia…: “Non guardo al futuro, né ora né quando si diceva che bisognava esonerare Zidane. Non cambia nulla, qui ci si sofferma sul presente, giorno dopo giorno. Domani giocheremo una partita importante (sul campo del Getafe, ndr) ed è questo che ci interessa”.

“Nel calcio si può avere un contratto di quattro o cinque anni e poi andar via domani – ha aggiunto Zidane – Non significano nulla i contratti. Io sono contento qui, ma noi dobbiamo concentrarci solo sul match col Getafe”.

OMNISPORT | 17-04-2021 13:56

Zidane gelido sul futuro: "I contratti contano poco Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...