Virgilio Sport

Ziliani: Perché la Juve non rivela nomi dei suoi positivi?

Polemica infinita sui social dopo la mancata disputa di Juve-Napoli

Pubblicato:

Ziliani: Perché la Juve non rivela nomi dei suoi positivi? Fonte: ANSA
E’ una partita di boxe in cui i contendenti non sono solo due però: Juve-Napoli ha tanti attori, più o meno protagonisti, più o meno dietro o davanti le quinte. Asl, Lega, avvocati, governatori, Ministri e addetti ai lavori. Una bolla infinita che da giorni sta girando ininterrottamente attorno al mistero della partitissima mai giocata. Tra i tanti commenti legati alla vicenda spicca il punto di vista di Paolo Ziliani.

Ziliani chiede i nomi dei positivi della Juve

Il giornalista del Fatto Quotidiano, che nei giorni scorsi si era battuto perché Juve-Napoli non si giocasse e si mettesse la salute di tutti al primo posto, ribalta la frittata e chiama in causa la Juve.
Scrive Ziliani su twitter: “E comunque la domanda è: visto che il Napoli non ha esitato a fornire i nomi dei positivi Zielinski e Elmas, perchè la Juventus non fa altrettanto? Chiunque siano, anche per evitare spiacevoli qui pro quo tipo Rugani positivo prima di Juventus-Inter, come disse la fidanzata”.

Tifosi divisi sui social

Fioccano le reazioni. Dal fronte bianconero arrivano le prime risposte: “Perchè non sono giocatori. Sul fatto che il Napoli dopo il primo positivo non sia andato subito in isolamento ma ognuno sia tornato a casa nulla da dire?” o anche: “Nessun commento sui mancati provvedimenti interni della società Napoli dopo la rilevata positività di Zielinski?”, oppure: “Come si possa dar contro la Juventus resta un mistero. C’è un regolamento redatto dal CTS, Ministero della Sanità, Figc e Lega Serie A che parla chiaro ma che invece è stato totalmente sputtanato dal Napoli e dalle autorità non si capisce secondo quale criterio”.

L’ironia sul web dei napoletani

Dall’altra parte arrivano le accuse: “alle 18 e 34 dell’altroieri la Juve ha comunicato che 2 membri esterni alla squadra erano risultati positivi. Ieri era hanno parlato di 2 positivi del gruppo squadra. un po’di confusione hanno fatto?” o anche: “Loro rispettano le regole. Le stesse regole che gli permette ogni anno di mettere 38 scudetti, dimenticandosi che 2 ne hanno persi perché c’è stato Calciopoli” e infine: “Ricordo ancora la fidanzata di Rugani in un intervista…Subito dopo Pyongyang fece cambiare l’intervista…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...