,,
Virgilio Sport SPORT

6 Nazioni, l'Italia si arrende all'Inghilterra: finisce 41-18

Watson, autore di due mete, stende gli azzurri di Smith che dovranno impegnarsi non poco per evitare il Cucchiaio di legno.

Nella sfida tra Inghilterra ed Italia, valida per la seconda giornata del Sei Nazioni 2021 di rugby, i britannici si impongono decisamente con il punteggio di 41-18. Nei 27 precedenti l’Italia non ha mai vinto contro l’Inghilterra, mentre lo scontro dello scorso anno, giocato il 31 ottobre a Roma, è terminato sul punteggio di 5-34.

Tornano in campo i campioni in carica dell’Inghilterra in quel di Twickenham, con entrambe le squadre sono state sconfitte all’esordio: clamorosa la battuta d’arresto dei britannici con la Scozia. Brutta invece la performance all’Olimpico degli azzurri con la Francia. 

Partono bene gli azzurri che dopo 3′ vanno a meta con Ioane, fallendo il piazzato con Garbisi, la risposta british non si fa attendere con il piazzato di Farrell prima della meta di Hill al quarto d’ora (errore nel calcio di Farrell) che piazza l’8-5. 

Il vero fenomeno in campo oggi per gli inglesi è stato Watson, due mete per lui, intermezzate da quella di May, che permettono ai padroni di casa di fuggire via tra primo e secondo tempo. 

Successivamente è Allan a trovare la seconda meta di giornata per i ragazzi di Smith (piazzato realizzato da Canna), ma quella di Daly a 13′ dalla fine con il calcio realizzato da Farrell porta al 41-18 finale. 

L’Italia si arrende per 41-18, a tratti buone sensazione per la squadra di Franco Smith che, per evitare il Cucchiaio di Legno, dovrebbe salire molto di colpi.

 

 

OMNISPORT | 13-02-2021 17:36

6 Nazioni, l'Italia si arrende all'Inghilterra: finisce 41-18 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...