Virgilio Sport

Alcaraz tra rimpianti e aspettative: "Sarà un anno di forti pressioni"

Costretto a rinunciare agli Australian Open per infortunio il numero uno del mondo è pronto per iniziare la stagione da Buenos Aires: "So che tutti guarderanno ai miei risultati".

25-01-2023 09:16

Alcaraz tra rimpianti e aspettative: "Sarà un anno di forti pressioni" Fonte: Getty Images

Costretto a fare da spettatore agli Australian Open a causa di un banale infortunio muscolare rimediato in allenamento, Carlos Alcaraz è pronto per iniziare la stagione 2023 dall’ATP 250 di Buenos Aires ed ha assorbito la delusione di non aver potuto disputare il primo Slam della carriera da numero 1 del mondo.

L’occasione potrebbe ripresentarsi al Roland Garros, ma tale scenario è tutt’altro che certo, dal momento che la leadership del talento di Murcia svanirebbe già se uno tra Stefanos Tsitsipas e Novak Djokovic trionfasse a Melbourne.

Il campione degli US Open 2022 si sta allenando presso l’Accademia di Juan Carlos Ferrero e non sembra particolarmente preoccupato dagli sviluppi che può prendere la classifica: “Ho guardato qualche partita degli Australian Open pensando che potrei essere lì – le parole del classe 2003 – Il rammarico c’è ed è tanto, ma pazienza: questo stop è arrivato nel momento giusto per farmi capire cosa posso fare dentro e fuori dal campi. Perdere la prima posizione nel ranking non mi preoccupa, se succederà vorrà dire che qualcuno lo avrà meritato più di me. So che il 2023 sarà un anno di forti pressioni visto quello che ho vinto nel 2022, ma sono pronto”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...