Virgilio Sport

Alessandro Renica massacra Jorginho: che polemica rovente sui social

L'ex libero del Napoli critica l'italo-brasiliano ed accende un dibattito violento con chi non è d'accordo con le sue idee

Pubblicato:

Lasciamo stare De Gregori per una volta, lasciamo perdere i famosi particolari da cui si giudica un giocatore e restiamo ai fatti: Jorginho sbaglia il terzo rigore di fila con l’Italia e lo fa nel momento più delicato, al 90′ della partita decisiva contro la Svizzera. Mezza Italia gli ha mandato a caldo imprecazioni di ogni tipo ma sono le considerazioni a freddo che fanno più pensare. Colpisce che una delle critiche più feroci arrivi non da un tifoso, ma da un ex calciatore come Alessandro Renica.

Renica distrugge Jorginho per come ha sbagliato il rigore

L’ex libero del Napoli degli scudetti non ha pietà dell’italo-brasiliano e su Facebook pubblica un post con un’emoticon che vomita e la scritta: “Tiri i rigori e ci vai senza idea di come calciarlo? Lascia perdere, fallo tirare ad un altro”.

I tifosi si schierano quasi tutti con Renica

Fioccano le reazioni: “Il rigore lo doveva tirare Chiesa oppure Berardi. Si vedeva che era insicuro troppo tempo per calciare” o anche: “perseverare non è ammissibile quando una partita è pesante , visto che già era successo, bisogna passare la mano”, oppure: “Mezzo giocatore, i campioni sono altri. E non per il rigore sbagliato eh” o ancora: “Altro che Pallone d’oro…”.

Renica entra in polemica con un giornalista

Nel dibattito si inserisce anche un giornalista napoletano, Andrea Falco, che scrive: “Non si puiò leggere questo post” e aggiunge: “Il rigorista è quello che tira i rigori. Tirare i rigori implica segnarli come sbagliarli, è tutto normale, ci sono due possibilità ogni volta per chiunque. Ci sono passati tutti, ma non è che uno deve dirlo ogni volta parendo di inventarsi chissà che perla di saggezza, È SEMPLICEMENTE OVVIO. Alla gente che a ogni rigore sbagliato vuole cambiare il rigorista per me andrebbe dato il DASPO, lo sport è un’altra cosa. Che fastidio, mamma mia”.

Immediata la risposta di Renica: “Non si può leggere un commento come il tuo. Non è riferito al fatto se Jorghinho è rigorista o no ma a come lo ha calciato, si è offuscata la mente probabilmente per la paura..Probabilmente abbiamo capito che Jorginho è un tuo amico ..avesse riproposto il passetto e la possibilità di cambiare angolo all’ultimo secondo non avrei battuto ciglio..ma quel rigore calciato alto, senza senso implica il fatto che nel suo cervello ci sia stato un blackout out che probabilmente lo ha portato all’errore” grave”: battere un rigore preso dalla paura ,doveva per me eventualmente sbagliare ma con il suo stile..ps ricordati che stai parlando con chi lo è stato rigorista …ps terzo rigore sbagliato, Mancini vuole cambiarlo come rigorista .”

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...