Virgilio Sport

Allarme Sinner: "Non sono al top, contro Rublev sarà dura"

Dopo la qualificazione agli ottavi del Roland Garros l'azzurro non nasconde la preoccupazione in vista della prosecuzione del torneo: "Non voglio parlare troppo del mio problema, ma so che ci sarà da soffrire".

28-05-2022 15:16

Allarme Sinner: "Non sono al top, contro Rublev sarà dura" Fonte: Getty Images

Jannik Sinner fa il proprio dovere, seppure a fatica, ed approda agli ottavi di finale del Roland Garros 2022. Il rosso della Val Pusteria piegan in tre set lo statunitense Mackenzie McDonald, ma non tutto è stato facile per il talento del tennis azzurro, in particolare nel secondo set, durante il quale Sinner ha annullato undici match point per poi spuntarla al tie break (punteggio finale 6-3 7-6 (6) 6-3).

Merito delle qualità dell’avversario, ma soprattutto di una condizione fisica non ottimale per Jan, che non ha nascosto le difficoltà del momento parlando al termine del match in vista dell’ottavo di finale contro Andrej Rublev: “Né io né McDonald eravamo al massimo. Io non sono al 100%, non so come riesco a trovare a continuità, ma in qualche modo riesco a vincere: oggi nei momenti importanti sono sempre riuscito a trovare una soluzione, ma d’ora in avanti sarà difficile. Vedremo come mi sentirò lunedì, non voglio parlare più di tanto del problema che ho avuto“.

Poi il ringraziamento al pubblico: “Mi sento bene in questo torneo, oggi i tifosi mi hanno aiutato tanto. Per me è il primo anno con i tifosi qui ed è speciale. Spero che ci sarete anche lunedì, perché penso di averne bisogno…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Frosinone
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...