Virgilio Sport

Allegri si è ripreso la Juve: altro che #Allegriout, c'è nuovo trend

Max Allegri con l'arrivo di Vlahovic ha riconquistato gioco e gradimento tra i tifosi che ora lanciano un nuovo hashtag per Max

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

E’ bastato l’arrivo di Dusan Vlahovic, due gol, due vittorie per rilanciare la Juventus e far tornare l’entusiasmo tra i tifosi della Vecchia Signora che ora si godono questa svolta tanto auspicata da inizio stagione. Cambiato l’umore, cambia anche l’atteggiamento di molti supporters bianconeri nei confronti dell’allenatore, quel Max Allegri che per l’ennesima volta pare essersi ripreso i favori della tifoseria dopo una gestione difficile della prima metà della stagione.

Juve on fire: #Allegrismo prende il posto di #Allegriout

La Juventus con Vlahovic in campo ha invertito, almeno così sembra, il trend della sua stagione. A cambiare è stato anche il trend intorno ad Allegri. I detrattori, quelli dell’hashtag #Allegriout sin dalle prime scialbe prestazioni e risultati deludenti, hanno lasciato il campo social ai fan dell’allenatore toscano che infatti nelle ultime ore hanno lanciato un nuovo hashtag per esaltare il pragmatismo di Max: “#Allegrismo”.

Allegri ha ripreso in mano la Juventus

La verità come al solito, sta nel mezzo. La Juve prima di Vlahovic, ma anche di Zakaria (ieri non al meglio con Arthur nel centrocampo a due) era una sorta di incompiuta costretta a giocare con Morata unica punta e in perenne deficit fisico con i marcatori centrali avversari. In queste condizioni Allegri ha avuto grosse difficoltà specie iniziali essendo rimasto privo di centravanti a pochi giorni dalla fine del mercato, con la partenza di Cristiano Ronaldo, e dovendo correre ai ripari con il solo ritorno di Kean, evidentemente insufficiente a colmare il gap con i vari Dzeko, OsimhenAbraham, IbraGiroud, Zapata e lo stesso Vlahovic sponda viola.

Eppure Allegri negli ultimi due mesi era riuscito a far rendere al meglio quell’impianto carente, specie di idee e dinamismo a centrocampo e con poco peso in attacco. La serie positiva, prima dell’arrivo di Vlahovic, è lì a dimostrarlo. Con l’attaccante serbo si è aperto un mondo, come ammesso dallo stesso Max ieri dopo il Sassuolo “è stato come aprire le finestre”. Lo dimostrano le innumerevoli occasioni create ieri nella ripresa e lo dimostra anche l’inattesa spregiudicatezza dimostrata dallo stesso tecnico capace di togliere ieri De Sciglio per inserire Morata.

I tifosi della Juve riscoprono Allegri

Sui social dunque adesso il vento è cambiato. Una sviolinata dietro l’altra per il tecnico toscano proprio con l’hashtag #Allegrismo. “Io sono un adepto dell’#Allegrismo della prima ora. Ciò non toglie che tra i due gol, ieri, la squadra ha avuto un atteggiamento pericoloso. Allegriani sì, ma con la misura Allegriana” scrive un tifoso, e c’è chi sfotte l’altra metà del cielo juventino: “#Allegrismo e si gode! Un abbraccio a tutti i NoMax nonchè gufi” e ancora “#Allegrismo è il profumo della vita”, “#Allegrismo perché è il mister della mia squadra, e tifo e difenderò sempre lo staff della mia squadra, fossero anche dei brocchi, contro tutto e tutti”.

Secondo te come finirà il caso Kessié? Rinnoverà col Milan o si trasferirà a zero in un altro club? Dicci la tua nel sondaggio!

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...