,,
Virgilio Sport SPORT

Ambra chiude l'era Allegri con una replica eloquente: rapporti tesi

L'attrice Ambra Angiolini ha deciso di farsi tatuare un simbolo, un segno che chiude la fase Allegri. Con lei la figlia Jolanda che l'ha sostenuta

21-10-2021 13:48

E così mentre gli analisti, i commentatori elogiano la rinascita della Juventus di Max Allegri – brutta, ma vincente – nessun dettaglio della separazione dalla sua compagna, Ambra Angiolini viene trascurato in un turbinio di avvenimenti. Una sequenza di fatti, anche sgradevoli e quasi incomprensibili, che minano quanto c’è stato e che ha palesato stando alle anticipazioni di Chi la fragilità del rapporto, in questi ultimi mesi. E che sarebbe stato troncato, irrimediabilmente. Allegri tace, Ambra ha deciso di farsi tatuare un simbolo di libertà e di vicinanza con la figlia 17enne Jolanda.

Ambra-Allegri, la casa di Milano “contesa”

Eppure Ambra e Allegri avevano deciso di vivere insieme, a Milano e nello stesso stabile della figlia primogenita dell’allenatore, Valentina, da poco sposata con un imprenditore napoletano ma di base nella città meneghina, ufficializzando o formalizzando, se preferite, una relazione che era iniziata nella sorpresa di chiunque, ben quattro anni fa. E che era stata accompagnata da dichiarazioni d’amore intense e da strenue difese via social, nel marasma delle offese e degli insulti.

Posizioni nette a difesa del compagno che Ambra ha sempre avuto, a sostegno dell’allenatore bianconero. Invece, secondo le ultime indiscrezioni la loro crisi era più profonda e già durante il lockdown pare avessero vissuto un allontanamento. La rottura, però, sarebbe giunta dopo che Ambra avrebbe scoperto dei segnali preoccupanti e alle spiegazioni e al perdono, sarebbe seguito un letterale oscuramento da parte di Allegri, letteralmente sparito.

Ambra, Allegri sparito: rottura inevitabile

Allegri si sarebbe defilato, senza troppo dire. E l’attrice sarebbe stata inoltre invitata a lasciare la casa che condividevano a Milano, dove avevano deciso di stabilire una base comoda per entrambi: per Allegri la distanza con Torino non era molta e Ambra, ingaggiata da Radio Capital, avrebbe potuto lavorare in radio e seguire la figlia Jolanda che si è trasferita con lei da Brescia, dove è nata e cresciuta anche con il padre, Francesco Renga, e il fratello minore, Leonardo.

Qualcosa si è rotto in maniera irreversibile, nel loro rapporto e quanto manifestato, con le parole che poi sono divenute note a chiunque, quelle relative al giorno zero, ed è iniziato il percorso in solitaria di Ambra che cerca casa per evitare ulteriori conflitti (sembra che i rapporti siano al minimo).

Un percorso sostenuto da Jolanda, dalla sua famiglia, dalla solidarietà inaspettata forse arrivata da colleghe, giornaliste, amiche e non dopo la consegna del Tapiro di Striscia la notizia dopo l’aver visto travolta la propria vita privata.

Ambra: un tatuaggio per dimenticare Allegri

In questa somma di fatti, Ambra ha inserito anche un tatuaggio che condivide con sua figlia e che descrive una figura femminile che libera un soffione; una immagine delicata, simbolica che evoca un nuovo corso e che lancia un messaggio di speranza e anche di umanità, di abbandono alle proprie sensazioni che – anche se dolorose – vanno osservate per raccogliere le proprie conquiste e ricominciare. Anche da un disegno indelebile sulla pelle, che aiuti però a ricordarlo.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...