Virgilio Sport

Antetokounmpo e il giallo della sostituzione "seriale"

In gara 3 e in gara 4 delle Finals il greco ha lasciato il campo dopo tre minuti e mezzo, per poi rientrare poco dopo. "Ginocchio dolorante? No, dovevo andare in bagno" ha poi spiegato il numero 34 dei Bucks.

Pubblicato:

Antetokounmpo e il giallo della sostituzione "seriale" Fonte: Getty Images

Alla luce di come sono andate le cose, con due vittorie su due per Milwaukee, c’è da pensare che il rito verrà ripetuto almeno anche in gara 5.

Il riferimento è alla doppia sostituzione chiesta e ottenuta da Giannis Antetokounmpo dopo appena tre minuti e mezzo di gara 3 e di gara 4 delle Finals NBA 2021, entrambe vinte dai Bucks che sono così riusciti a riequilibrare il computo della sfida con Phoenix che si era aggiudicata le prime due partite.

Allo stesso minuto delle due gare giocate al Fiserv Forum il greco ha preso la via dello spogliatoio, facendo tremare i tifosi consapevoli che le condizioni del proprio idolo dopo l’iperestensione al ginocchio subita nella serie contro Atlanta, non siano certo le migliori. Ma forse non coach Budenhzolzer, che era al corrente dell’”esigenza” del proprio fuoriclasse.

Sì, esigenza, se è vero che il numero 34 di Milwaukee è poi rientrato in campo dopo pochi minuti in entrambe le partite, tornando a trascinare i suoi.

Niente cambio concordato per far respirare il ginocchio… “Come posso dirlo in maniera educata? Dovevo solo andare in bagno. Tutte e due le volte? Sì, tutte e due le volte” ha sorriso Giannis nella conferenza stampa post gara, risolvendo così il “giallo”. Ci sarà un seguito alla Talking Stick Arena?

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...