,,
Virgilio Sport SPORT

Antonio Cassano non perde il vizio: bordate alla Juventus e a Lukaku

FantAntonio continua le sue crociate personali alla Bobo-tv, elogi solo per l'Inter di Simone Inzaghi

23-11-2021 09:53

E’ tornato tifoso interista, come ha sempre dichiarato di essere, Antonio Cassano. Ora che in nerazzurro non ci sono più i suoi due bersagli preferiti, ovvero Conte e Lukaku, FantAntonio non trova alcuna difficoltà nell’elogiare i nerazzurri alla Bobo-tv dell’amico Vieri. I conti con Big Rom invece sono ancora aperti. Per Cassano l’assenza di Lukaku non è un gran vantaggio in Champions per la Juventus stasera avversaria del Chelsea.

Cassano stronca Lukaku

Dice Cassano, che già a inizio stagione aveva stroncato l’ex bomber dell’Inter: “Lukaku può piacere e non piacere, il Chelsea faceva una fatica allucinante quando è arrivato e lui stava facendo malissimo. Se lui non gioca, il Chelsea sta facendo meglio. All’Inter ha fatto cose stratosferiche, poi è andato in uno step successivo in Premier League, lui aveva fatto male allo United e al Chelsea prima. All’Inter, che non è il top mondiale, ha fatto benissimo. Al Chelsea sta facendo poco, ha giocato molto male. Il Chelsea senza di lui è tornato alla normalità”.

Per Cassano tifosi Juve devono preoccuparsi

Non per questo la Juve deve stare tranquilla, anzi: “Avevamo anticipato tre mesi fa quello che la Juve sta facendo. Se io fossi un tifoso della Juve mi preoccuperei: tutti in difesa e in contropiede. La Juve vincerà le partite perché è molto più forte di quasi tutte le squadra della Serie A. Ma la cosa brutta, grave, è il modo in cui arrivano le vittorie, in contropiede. È una squadra da non seguire».

Gli applausi sono solo per l’Inter: “E’ stato uno spot per il calcio Inter-Napoli, e non è strano che ci siano dentro i nerazzurri. Mi sono piaciuti tantissimo come qualità e personalità. E, per la prima volta in stagione, registro un passo indietro del Napoli, al di là del risultato: l’Inter ha dominato in lungo e in largo sotto tutti i punti di vista. Dagli azzurri, invece, poca personalità. Ora c’è da capire come ripartiranno loro e il Milan dopo questi due brutti ko. Anche i rossoneri in grandissima difficoltà a Firenze. Adesso l’Inter ha capito come proseguire il suo percorso”.

Infine un incoraggiamento a Shomurodov: “Ha fatto molto meglio lui di Abraham, che sta facendo un po’ fatica. Comunque la Roma ha giocato fissa nella metà campo del Genoa. El Shaarawy a tutta fascia ha fatto una super partita. E’ stata una bellissima gara, ha dominato, nulla da dire. Abraham però sta avendo delle difficoltà inaspettate. E’ partito bene in stagione, ma non vorrei che gli avessero preso un po’ le misure…”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...