Virgilio Sport

Atalanta-Roma, moviola: I rigori negati e il mancato rosso a Palomino

La prova dell'arbitro Irrati di Pistoia a Bergamo analizzata ai raggi X da Luca Marelli di Dazn

25-04-2023 08:52

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Non aveva mai perso la Roma contro l’Atalanta quando a dirigere la gara è stato Irrati, anche se il fischietto di Pistoia non è sempre stato gradito ai giallorossi e in particolare a Mourinho: ieri a Bergamo la tradizione si è interrotta ma come se l’è cavata Irrati nel 3-1 dell’Atalanta che rilancia la squadra di Gasperini in zona-Champions?

Rivedi i gol di Atalanta-Roma cliccando qui

Atalanta-Roma, i precedenti con le due squadre

Erano 25 i precedenti di Irrati con la Roma, squadra che ha arbitrato di più in Serie A, con un bilancio che vanta 13 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Irrati ha recentemente diretto la Roma nel match di inizio mese, contro la Sampdoria. 7 rigori concessi a favore della Roma e appena 2 agli avversari Erano 20 invece le direzioni di Irrati con l’Atalanta con soltanto 5 vittorie per i bergamaschi, 6 pareggi e ben 9 sconfitte. Per Irrati è stata la terza volta in Atalanta-Roma a Bergamo. Nei due precedenti spicca l’1-4 della scorsa stagione. L’altro match finì 3-3 nell’aprile 2016.

Atalanta-Roma, Irrati ha ammonito Gasperini e quattro giocatori

Assistito da Bindoni e Galetto, con Volpi IV uomo, Abisso al Var e Aureliano all’Avar, l’arbitro Irrati ha ammonito al 28′ il tecnico bergamasco Gasperini, che ha protestato nei confronti del preparatore dei portiere della Roma Nuno Santos, e 4 giocatori, di cui uno solo della squadra di Mourinho: 30′ p.t. de Roon (A), 15′ s.t. Solbakken (R), 41′ s.t. Palomino (A), 50′ s.t. Koopmeiners (A).

Atalanta-Roma, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi: Al 22′ Ederson sbraccia in area e colpisce Pellegrini, senza farlo apposta ma rischiando di provocare calcio di rigore. Irrati lascia correre. Al 31′ altro rigore chiesto dalla Roma: cross dalla destra, Toloi interviene su Abraham colpendo il pallone assieme al piede dell’inglese. Irrati concede il corner, il VAR non interviene: non era angolo, ma l’italo brasiliano sembra colpire la sfera e solo dopo leggermente Abraham. All’ 86′ durissimo intervento di Palomino su Dybala: arriva solo il giallo, il VAR non interviene.

Atalanta-Roma, per Marelli Palomino era da espulsione

A fare chiarezza è l’esperto di Dazn Luca Marelli che spiega il contatto avvenuto nella ripresa, al minuto 86′, tra il difensore dell’Atalanta Palomino e Paulo Dybala: “E’ stata l’unica macchia di Irrati, che ha condotto una buona gara. Non siamo in ambito Var, Irrati si trovava a 5-6 metri e ha preso la sua decisione. Per me è un fallo da cartellino rosso, ci sono tutti gli elementi: intervento in ritardo e a forbice, molto pericoloso. Il pallone era già stato scaricato da Dybala e Palomino ha rischiato di fargli male al ginocchio”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...