Virgilio Sport

ATP Adelaide, in semifinale sarà Djokovic-Medvedev

Finale anticipata nella parte alta del tabellone, niente da fare per Shapovalov e Khachanov. Dall'altra parte Korda, dopo aver eliminato Sinner, affronterà Nishioka.

06-01-2023 15:10

ATP Adelaide, in semifinale sarà Djokovic-Medvedev Fonte: Getty Images

Il tabellone della quarta edizione dell’ATP 250 di Adelaide si è allineato alle semifinali. Nella parte bassa del tabellone Sebastian Korda, che ha superato in due set Jannik Sinner, se la vedrà con il giapponese Yoshihito Nishioka, che ha sconfitto l’idolo di casa Alexei Popyrin al termine di tre, combattutissimi set con il punteggio di 7-6(4), 6-7(8), 6-2. All’australiano non sono bastati 27 aces per avere la meglio sul giapponese che continua così la propria impetuosa crescita avviata nel 2022.

Nella parte alta tutto è andato secondo pronostico e a contendersi un posto in finale saranno Novak Djokovic e Daniil Medvedev. Gli ultimi due numeri 1 del mondo prima di Carlos Alcaraz hanno battuto rispettivamente Denis Shapovalov e Karen Khachanov.

Il serbo, testa di serie numero 1, si è imposto per 6-3, 6-4, infliggendo al canadese l’ottava sconfitta in otto scontri diretti. Shapovalov era partito bene, procurandosi due palle break nel primo set, ma dopo aver sprecato l’occasione è incappato in uno dei suoi non rari black out e con tre doppi falli, due dei quali consecutivi quando era in vantaggio 40-30, ha finito per cedere il servizio spianando la strada al Djoker che nel secondo set ha passeggiato prendendosi subito due break di vantaggio per poi governare il match senza affanni.

Medvedev si è invece aggiudicato il derby contro Khachanov con un duplice 6-3: andamento curiosamente speculare, con il russo meno quotato capace di procurarsi due palle break nel primo set, senza però riuscire a concretizzarle.

Da quel momento, anzi, Medvedev è stato ingiocabile al servizio e dal 2-3 del primo set il match è stato a senso unico.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...