Virgilio Sport

ATP Montecarlo, Tsitsipas campione: dopo aver eliminato Sinner, stende Ruud e il rovescio a una mano torna di moda

Il greco Stefanos Tsitsipas torna a vincere un torneo importante aggiudicandosi il Masters 1000 di Montecarlo: in finale prova super contro il norvegese Ruud

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Stefanos Tsitsipas è tornato. Sulla “terra di casa” dell’ATP Montecarlo conquista il terzo 1000 della sua carriera (gli altri due sempre nel Principato di Monaco) dopo aver battuto Jannik Sinner in semifinale, sbriga senza difficoltà anche la pratica Casper Ruud che a parte qualche momento nel secondo set non ha mai dato la sensazione di poter infastidire il greco.

Quella di Ruud è una storia particolare. Il norvegese è uno dei tennisti più solidi del circuito ma oggi era alla prima finale in un Master 1000 in carriera anche se ha un top ranking anche il numero 2 raggiunto nel 2022. Nella sua carriera manca l’acuto dei migliori. Per Tsitsipas la conferma della terra rossa (soprattutto quella di Montecarlo) come amica, la possibilità di una primavera di alto livello e il merito di aver riportato (insieme a Dimitrov) il rovescio a una mano nella Top 10 della classifica.

Tsitsipas domina il primo set: Ruud in difficoltà

Stefano Tsitsipas riprende da dove aveva lasciato contro Jannik Sinner. Il greco sembra aver ritrovato la forma dei giorni migliori e nel torneo che lo ha visto maggiormente protagonista comincia subito benissimo. Ruud, invece, sembra distante da anni luce dal giocatore ammirato nel corso di questo torneo e nel primo set commette troppi errori lasciando al greco la possibilità di dominare in lungo e in largo. Il primo set è un dominio con Tsitsipas che vince con un netto 6-1.

Ruud ci prova ma cade nel finale

Nel secondo set la partita è decisamente più equilibrata con Casper Ruud che riesce a giocare alla pari con il suo avversario. Conquista anche diverse palle break ma non riesce a capitalizzare nessuna opportunità. Il momento chiave capita nel game numero 10. La tensione gioca un brutto scherzo al norvegese che con tre errori permette a Tsitsipas di andare sulla palla del match e del torneo con il greco che la trasforma con un bellissimo diritto vincente (6-4).

Montecarlo: la coppia belga Vliegen-Gille vince il doppio

Gara bellissima anche quella che è andata in scena nella finale di doppio. In campo anche uno dei migliori tennisti in singolare con il tedesco Zverev, che dopo essere stato eliminato nei quarti da Tsitsipas in singolare, in coppia con il brasiliano Melo si è arreso al duo belga formato da Vligen e Gille che hanno prevalso al super tiebreak nel terzo set con il punteggio di 5-7, 6-3, 10-5. I due atleti del Belgio avevano anche eliminato la coppia italiana composta da Jannik Sinner e da Lorenzo Sonego al primo turno.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...