Virgilio Sport

Australian Open, il parere di Becker sui favoriti: da Djokovic a Nadal

L'ex tennista tedesco, vincitore di sei tornei del Grande Slam, si è espresso sul serbo che è per lui il candidato numero uno al trionfo. Senza escludere però lo spagnolo.

Pubblicato:

Ci siamo quasi. L’attesa per il primo torneo del Grande Slam della stagione 2023 è quasi finita. Lunedì inizieranno infatti a tutti gli effetti gli Australian Open, mai come questa volta così tanto attesi. Perché ci sarà il grande ritorno in campo a Melbourne di Novak Djokovic dopo quanto accaduto lo scorso anno. Poi c’è il campione in carica Rafael Nadal e tanti altri giocatori che potrebbero fare davvero bene.

Australian Open, Becker punta su Djokovic

I due campionissimi potrebbero ritrovarsi in finale, ma secondo Boris Becker, tornato in qualità di esperto a Eurosport Germania, il serbo è un passo avanti: “È il favorito e anche il mio preferito in assoluto, ma non sarà così semplice come in passato. La Rod Laver Arena è il suo salotto, si sente più a suo agio e ha vinto il titolo ben nove volte. Di recente ha anche vinto il torneo di Adelaide battendo Sebastian Korda in finale”.

“Prima aveva sconfitto forti avversari come Daniil Medvedev in semifinale e Denis Shapovalov ai quarti – ha aggiunto Becker che si è poi focalizzato sulle difficoltà di Djokovic -. Novak ha avuto un periodo molto infelice in Australia l’anno scorso ed è stato espulso. Se c’è qualcuno che può capirlo sono io, motivo per cui l’ho difeso. Sono contento che questo non sia più l’argomento principale e che si parli di nuovo di sport”.

Australian Open, Djokovic deve temere Nadal

Quello di Melbourne è già lo Slam più vinto in carriera da Djokovic e un nuovo successo sarebbe il decimo per Nole sul cemento australiano. Dovrà fare attenzione a molti avversari, tra cui su tutti Rafa: “Ma non sarà un torneo facile – ha infatti dichiarato Becker -. Le aspettative sono alte, Novak vuole battere il record di Slam di Nadal. Inoltre, sembra che abbia qualcosa che non va alla coscia e forse non sarà al 100%“.

Lo spagnolo è sempre da considerare per l’ex tennista tedesco: “Finché Rafa è in attività, non scommetterei mai contro di lui. Ricordiamo l’anno scorso: in realtà non aveva alcuna possibilità, ma poi è arrivato in Australia e ha giocato un Challenger per prepararsi. Nessuno l’ha preso sul serio, molti hanno persino sorriso. Due settimane dopo, Nadal ha vinto gli Australian Open. È un giocatore incredibile”.

Il grande duello fra Nole e Rafa secondo Becker

I due sono stati assieme a Roger Federer i grandi protagonisti del tennis del terzo millennio. Con Djokovic a -1 da Nadal nella classifica di Slam vinti: 21 a 22. Il duello andrà ancora avanti per Becker: “Forse Rafa pensava di averlo battuto negli Slam, ma poi Novak ha vinto a Wimbledon – ha spiegato il tedesco -. Favoloso quel duello. Sono un grande fan di Nadal”.

“È un modello assoluto per i giovani giocatori ed esemplifica ciò che si può ottenere con atteggiamento, disciplina e volontà – ha aggiunto Becker su Nadal -. Nella mia classifica dei favoriti per Melbourne, arriva secondo“. Appunto, secondo. Perché il favorito numero uno degli Australian Open per Boris è e resta Djokovic. Anche il serbo la pensa di certo come lui.

Australian Open, il parere di Becker sui favoriti: da Djokovic a Nadal Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...