,,
Virgilio Sport SPORT

Australian Open: Tsitsipas non sbaglia nulla, Sinner si arrende

Il greco gioca a livelli altissimi, impedendo all'azzurro di trovare il suo ritmo. L'avventura della giovane stella italiana si conclude ai quarti.

26-01-2022 08:56

Jannik Sinner è fuori dagli Australian Open. L’avventura della giovane stella azzurra si conclude ai quarti di finale. Troppo forte Stefanos Tsitsipas per l’alfiere italiano che alza bandiera bianca in tre set.

Sinner sorpreso da Tsitsipas

Non c’è mai stata partita. Jannik Sinner si aspettava una gara complicata ma non a questi livelli. Il greco, numero 4 del tabellone maschile, ha giocato un tennis favoloso, non lasciando mai all’azzurro la possibilità di entrare in partita. Grazie all’ottimo servizio e ad una serie di colpi da fantascienza, Stefanos Tsitsipas si è imposto in tre set, con i parziali di 6-3, 6-4, 6-2. Per Jannik Sinner una sconfitta pesante da digerire, soprattutto per come è giunta. Resta la soddisfazione di aver disputato un torneo meraviglioso. L’approdo ai quarti di finale è un risultato straordinario che farà bene anche al ranking dell’azzurro.

Tsitsipas si complimenta con Sinner

Chiaramente, alla luce della straordinaria prova offerta contro Jannik Sinner, Stefanos Tsitsipas si erge a possibile vincitore del torneo. Dopo aver rischiato grosso contro Taylor Fritz nella gara valida per gli ottavi di finale (vittoria del greco al quinto set), Stefanos Tsitsipas si è ritrovato contro l’azzurro, giocando un tennis meraviglioso. Il 23enne greco fa i complimenti al giovane Jannik Sinner: “Ho affrontato un grande giocatore, ho cercato di concentrarmi sui miei migliori colpi e ha pagato. Felicissimo di come ho servito e di come sono andato a rete”, le parole di Stefanos Tsitsipas alla sua terza semifinale agli Australian Open. Una battuta anche sulla sue condizioni fisiche: “Non mi aspettavo neanche di poter giocare. Ho dimostrato al mio medico che aveva torto”.

Australian Open, occhi su Berrettini

Persi per strada Jannik Sinner e il duo azzurro Fognini-Bolelli (eliminati ai quarti di finale dalla coppia Ram-Salisbury), l’Italia del tennis si aggrappa a Matteo Berrettini, atteso dalla semifinale contro Rafa Nadal (alla sua settima semifinale agli Australian Open). Dall’altra parte Stefanos Tsitsipas attende il vincitore della sfida tra Daniil Medvedev e Felix Auger-Aliassime, ultimo quarto di finale ancora da giocare.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...