,,
Virgilio Sport SPORT

Badelj in extremis, Genoa-Verona finisce 2-2

La squadra di Juric sfiora la vittoria ma il Genoa la riacciuffa allo scadere con la botta da fuori area di Milan Badelj.

Il Verona si fa riacciuffare dal Genoa a tempo scaduto, quando la vittoria sembrava ormai portata a casa. Badelj da fuori area rappresenta la doccia ghiacciata per Juric e tutto l’Hellas. Gli altri goal di Ilic, Shomurodov e Faraoni.

La sfida del Ferraris comincia sùbito a tinte gialloblu, con il Genoa che non sembra nella sua migliore serata. Qualche errore individuale di troppo, reparti distanti e i due attaccanti totalmente spaccati dal resto della squadra. Il Verona con il suo asfissiante pressing va a nozze: Barak intercetta un passaggio sbagliato di Czyborra e si invola in area, assist per Ilic e goal del vantaggio dell’Hellas. Poco dopo sui piedi di Lasagna la palla del due a zero, ma l’ex Udinese dimostra ancora una volta poco cinismo, sparando a lato un pallone d’oro a tu per tu con Perin.

Il Genoa si sveglia un po’ con due tiri pericolosi di Zajc, ma è nel secondo tempo che Ballardini cambia la partita con l’ingresso di Shomurodov: errore di Cetin, l’attaccante del Grifone si avventa sul pallone e di piatto destro batte indisturbato Silvestri. Il Verona però non ci sta e dopo il goal ha un moto d’orgoglio: prima Lasagna si divora un’altra occasione scaraventando il pallone sul palo, poi Faraoni sfrutta l’indecisione di Perin e sfonda la porta per il due a uno. Girandola di cambi, le due squadre si rivoluzionano ed il Grifone resta in dieci per l’infortunio di Pellegrini (con le cinque sostituzioni già effettuate).

La squadra di Juric sembra in controllo totale ma non ha fatto i conti con il cuore enorme del Genoa, che da quando c’è Ballardini non molla mai: al 94′ arriva il goal del pareccio con Milan Badelj: calcio d’angolo, palla che viene respinta al limite dell’area e botta dell’ex giocatore della Fiorentina, Silvestri non può nulla.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

GENOA-VERONA 2-2

Marcatori: 17′ Ilic, 48′ Shomurodov, 60′ Faraoni, 95′ Badelj

GENOA (3-5-2): Perin 5; Masiello 5.5, Radovanovic 6, Criscito 5; Zappacosta 5.5, Strootman 6 (67′ Pandev 6), Badelj 7, Zajc 6 (46′ Shomurodov 6.5), Czyborra 5 (46′ Luca Pellegrini 5.5); Pjaca 6 (55′ Rovella 5), Destro 5 (67′ Scamacca 6). All. Ballardini

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Magnani 6.5, Gunter 6, Lovato 5.5 (46′ Cetin 5); Faraoni 6.5 (67′ Vieira 6), Tameze 6.5 (94′ Sturaro SV), Ilic 6.5 (82′ Veloso SV), Lazovic 6; Barak 6.5, Zaccagni 5.5 (82′ Bessa SV); Lasagna 5. All. Juric

Ammoniti: Strootman, Cetin

Espulsi: –

Arbitro: Marchetti

OMNISPORT | 20-02-2021 20:08

Badelj in extremis, Genoa-Verona finisce 2-2 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...