,,
Virgilio Sport SPORT

Barcellona: Sergio Aguero presto annuncerà il ritiro dal calcio

Sergio Aguero è vicinissimo ad annunciare l'addio al calcio. L'aritmia cardiaca riscontrata dopo il malore contro l'Alaves sembra essere troppo grave.

20-11-2021 18:31

Notizia shock proveniente dalla Spagna. Sergio “El Kun” Aguero, secondo un giornalista vicino alle vicende del Barcellona ma ripreso poi da tutta la stampa spagnola, dovrebbe annunciare a breve il proprio ritiro dal calcio giocato. Il motivo è da ricercare nei problemi cardiaci evidenziati dagli ultimi esami dell’argentino. 

Barcellona, problemi al cuore per Sergio Aguero

Tutto è iniziato nel corso della partita tra Barcellona e Alaves 1-1, quando Aguero, al rientro dopo mesi di stop per via di un infortunio muscolare, si era dovuto fermare per difficoltà respiratorie e dolori al petto. Ricoverato in ospedale, gli era stata riscontrata un’alterazione della frequenza cardiaca (un’aritmia, come si dice in gergo medico). Lo stop previsto, di totale riposo, era stato quantificato in non meno di tre mesi. 

Per il Kun si tratterebbe del secondo episodio simile nell’arco di circa dieci giorni. Come riporta El Pais, il giocatore aveva inoltre sofferto dello stesso problema anche da piccolo, quando aveva 12 anni.

Barcellona, Aguero verso il ritiro dal calcio

A quanto pare, però il nuovo allenatore Xavi dovrà fare a meno di Aguero molto più dei tre mesi inizialmente previsti. La stampa spagnola infatti è concorde nel considerare praticamente conclusa la carriera da giocatore di Aguero. L’ufficialità dovrebbe arrivare già nel corso di questa settimana. Il giorno X potrebbe essere già mercoledì, quando el Kun si ritirerà all’età di 33 anni e dopo appena 5 presenze con la maglia blaugrana

Nella sua gloriosa carriera, divisa tra Atletico Madrid e soprattutto Manchester City, Aguero ha vinto la bellezza di 5 campionati inglesi (il primo nella stagione 2011-2012, con Mancini in panca), una FA Cup, 6 Coppa di Lega inglese e 3 Community Shield. Con i colchoneros invece un’Europa League e una Supercoppa europea. Oltre a ciò, un oro olímpico vinto a Pechino 2008 con l’Albiceleste.

Barcellona, ora è caccia al sostituto

Ora sembra già partita la caccia al sostituto, dato che il Barcellona in questo modo rimane con una sola punta di ruolo in rosa, l’olandese Luuk de Jong, tra l’altro messo sul mercato. Eurosport inizia già a fare la lista dei nomi. Xavi avrebbe chiesto uno tra Lacazette e Cavani, che viene relegato in panchina dall’arrivo a Old Trafford di Cristiano Ronaldo

Non è escluso che i blaugrana optino per una pista più giovane, Karim Adeyemi del Salisburgo, seguito anche dall’Inter.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...