Virgilio Sport

Basket Eurolega, Virtus Bologna-Maccabi: Banchi vuole la settima vittoria casalinga

Dopo la rimonta show con il Barcellona, Virtus attesa da un Maccabi le cui quotazioni sono in forte rialzo: è sfida dal sapore play-off

08-12-2023 16:25

Roberto Barbacci

Roberto Barbacci

Giornalista

Giornalista (pubblicista) sportivo a tutto campo, è il tuttologo di Virgilio Sport. Provate a chiedergli di boxe, di scherma, di volley o di curling: ve ne farà innamorare

Continuare a correre, inseguendo la settima vittoria interna consecutiva. Anche se l’euforia per il successo ottenuto contro Barcellona potrebbe finire per rendere un po’ più frenetica l’attesa per la sfida contro il Maccabi, che per la Virtus avrà un fascino minore rispetto a quella con i catalani, ma che vale tanto, anzi tantissimo in chiave play-off.

Obiettivo che ormai diventa priorità nell’annata delle Vu nere, che dopo la rimonta sul Barça deve dimostrare all’Europa della palla a spicchi di meritare credito e considerazione. Di più: se vincere è difficile, confermarsi lo è ancora di più. E 48 ore possono essere un tempo assai limitato per rimettere a posto ogni tessera del mosaico.

Banchi pensa a come controllare il ritmo

Bologna però ha una marcia in più, e anche la fatica con i risultati ottenuti in questa prima parte di stagione diventa più leggera pensando a quel che dicono i numeri. Luca Banchi non vuole cali di concentrazione: “rimbalzare” in casi come questi è la regola, e la Virtus non deve cadere nel tranello. “Il Maccabi è una squadra che vale e che è reduce da due vittorie di fila, soprattutto l’ultima ottenuta a Lione sul filo di lana che li ha galvanizzati e rimessi davvero in corsa per qualsiasi obiettivo. È una squadra che fa della velocità d’esecuzione, dell’atletismo e della bravura nel saper interpretare ogni situazione di gioco le sue armi migliori.

Ci aspetta una partita difficile: Brown e Baldwin sono elementi difficili da arginare per qualsiasi difesa, Cleveland e Weeb sugli esterni possono incidere in qualunque frangente, pertanto servirà una prova quasi impeccabile. Sarà importante gestire il ritmo del gioco, cercando di non cadere nel tranello di voler forzare le giocate. Loro a livello fisico sono temibili, ma noi sappiamo qual è il compito che ci aspetta. E soprattutto sappiamo di avere dalla nostra parte un palazzetto che in certi momenti dimostra di essere un vero valore aggiunto”.

Pajola in forte dubbio. Mascolo più di Polonara

Banchi è sempre alle prese con le condizioni precarie di Pajola, già assente due sere fa contro il Barcellona. Non dovesse recuperare, probabile che possano andare in lista i medesimi 12 di martedì sera, con Polonara ancora risparmiato in attesa di ritrovare la migliore condizione. Chi un posto se l’è guadagnato è Bruno Mascolo, a segno contro i catalani (suo l’iconico canestro del primo vantaggio di serata) e pronto a recitare un ruolo da protagonista in corso d’opera.

Chissà poi se Banchi deciderà di fare un po’ di turnover pensando anche alla trasferta che appena 43 ore dopo la fine del match col Maccabi vedrà la Virtus impegnata al Forum di Assago, contro un’Olimpia che dopo il ko. di Belgrado contro il Partizan ha ancora più motivi per sperare di ritrovare stimoli e un po’ di slancio nella sfida per antonomasia della pallacanestro nazionale.

Maccabi, tante soluzioni e tanti pericoli

Il Maccabi ha cambiato marcia nelle ultime settimane, dopo aver dovuto fare i conti con tutti i problemi logistici legati alla guerra scoppiata sul confine israelo-palestinese (da allora è di stanza a Belgrado). Brown e Baldwin sono i due osservati speciali di qualsiasi difesa avversaria, ma occhio anche al cubano Jasiel Rivero.

Nella recente vittoria sul Villeurbanne di Pozzecco s’è messo in luce anche Colzon, a riprova del fatto che di soluzioni ce ne sono tante in un roster che punta deliberatamente a ottenere una delle 8 carte per accedere ai play-off. Squadra alla quale piace correre, ma che sa anche farsi valere a rimbalzo e che pertanto si presenterà alla Segafredo Arena desiderosa di mettere i bastoni fra le ruote a una Virtus che pure, almeno in casa, ha dimostrato di avere una marcia in più. Palla a due alle 20,30, diretta su SKy Sport e Dazn.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...