Virgilio Sport

Basket Eurolega, Virtus Bologna-Valencia: alla Segafredo Arena serve una vittoria per evitare brutte sorprese

Torna in campo Bologna, che apre l'ultima parte di regular season di Eurolega ospitando Valencia: confronto chiave per determinare i destini play-off del quintetto di Banchi.

Pubblicato:

Roberto Barbacci

Roberto Barbacci

Giornalista

Giornalista (pubblicista) sportivo a tutto campo, è il tuttologo di Virgilio Sport. Provate a chiedergli di boxe, di scherma, di volley o di curling: ve ne farà innamorare

La giostra europea riapre i battenti, stavolta per non fermarsi più. Alle 20,30 alla Segafredo Arena toccherà subito alla Virtus Bologna ospitare Valencia (diretta Sky Sport e Dazn) in un confronto che potrebbe dire tantissimo in chiave play-off, con le Vu nere chiamate a riprendere la marcia dopo la sconfitta di misura contro Monaco che appena prima della sosta per la finestra FIBA ha posto fine alla favolosa striscia di vittorie casalinghe che durava dalla seconda partita stagionale.

Sfida chiave in ottica play-off: Cacok unico assente

Valencia ha tanti, tantissimi motivi per sperare nel colpaccio: in classifica è dietro tre partite “piene” (13 vinti e 13 perse: Bologna ne ha vinte 16 e perse 10) e un’eventuale vittoria consentirebbe agli spagnoli di avvicinare sensibilmente la sesta posizione, quella cioè che spedisce direttamente ai play-off senza passare per il play-in.

La Virtus dal canto suo ha bisogno di ritrovare continuità e fiducia: l’aggancio subito da parte di Panathinaikos e Monaco ha rimesso in discussione la lotta per il terzo posto, con Barcellona che ne ha approfittato per salire a due W di vantaggio in chiave secondo posto. Insomma, da qui all’11 aprile, giorno in cui si concluderà la regular season, commettere errori potrebbe rivelarsi davvero controproducente e ogni partita avrà una posta in palio doppia rispetto alle abitudini.

A cominciare appunto da quella contro Valencia, da affrontare con il solo Devontae Cacok indisponibile (e lo sarà sino al termine della stagione) e con tanti reduci dalle sfide con le rispettive nazionali, dagli italiani Pajola e Polonara passando per Shengelia (Gerorgia), Lundberg (Svezia) Cordinier (Francia) Lomasz (Lettonia, con coach Banchi) e Dobric (Serbia).

Banchi e il poco tempo a disposizione per preparare la partita

La curiosità nel vedere come la squadra bolognese approccerà questa ripartenza è figlia anche della consapevolezza che da qui a fine torneo nessuno potrà regalare più niente. “Valencia è una squadra molto fisica, tanto che oggi è la seconda miglior difesa di Eurolega, e questo è un dato di cui dovremo tenere debitamente conto”, spiega Luca Banchi. Che vuol dimenticare in fretta la cocente delusione patita in Coppa Italia due settimane fa (Bologna eliminata ai quarti da Reggio Emilia), puntando sulla sete di riscatto di una Virtus che a lungo andare ha pagato un po’ dazio alla fatica.

“Purtroppo affrontiamo questa gara con un solo giorno pieno di lavoro a ranghi compatti, cosa che finirà per influire un po’ sull’andamento generale dell’incontro. Il nostro compito sarà quello di trovare in fretta ritmo, fiducia e intensità. Valencia dispone di tanti quintetti atletici e versatili e potrà metterci in difficoltà a seconda delle situazioni, noi però dovremo essere bravi a leggere meglio le fasi cruciali del match”. Due mesi fa a Valencia finì 79-71 per la squadra locale: un motivo in più per tenere dritte le antenne.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...