Virgilio Sport

Bordeaux, Koscielny accusa i suoi compagni: "Non hanno voglia"

Laurent Koscielny, Capitano del Bordeaux, ha accusato pubblicamente i suoi compagni: "Così è difficile ottenere risultati, ho problemi con loro".

26-02-2021 10:16

Bordeaux, Koscielny accusa i suoi compagni: "Non hanno voglia" Fonte: Getty

Pesantissime accuse da parte di Laurent Koscielny, esperto difensore francese, ex Arsenal e attualmente Capitano del Bordeuax. Il giocatore, durante una conferenza stampa, ha annunciato pubblicamente i problemi dello spogliatoio.

Una critica feroce, che non si vede certo spesso da parte di un giocatore verso i suoi compagni. Secondo Koscielny, alcuni giocatori del Bordeaux non si impegnerebbero a dovere. “L’atmosfera è nella media, anche troppo nella media, bisogna essere realistici. Alcuni giocatori sono a scadenza di contratto e altri vogliono andarsene, questa è la realtà del gruppo. Ma tu devi contare solo su chi ha voglia di migliorare. Quando hai così tanti giocatori che non hanno più voglia di lavorare e di progredire, è difficile ottenere risultati. Ecco perché voglio essere cattivo con le mie parole”.

Koscielny ha poi continuato ammettendo di avere problemi personali con alcuni compagni (si vocifera che si sia scontrato soprattutto con Ben Arfa). “Ho problemi con alcuni giocatori del gruppo. Io punto molto sul lavoro, mi è sempre stato insegnato così. Non sarò amico di tutti. Cerchi sempre di aiutare le persone, ma se non lo vogliono, vai avanti con quelli che sono disposti a farlo. Quello che deve capire questa squadra è che tutti devono avere l’interesse del club come prima cosa”.

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...