Virgilio Sport

Boxe, Davis batte Garcia nel match dell'anno. McGregor ruba la scena

Il match dell'anno tra gli imbattuti Davis e Garcia è stato vinto dal "cattivo", che si conferma campione del mondo dei pesi leggeri. È stato però McGregor a rubare la scena.

Pubblicato:

Tutti gli appassionati del mondo della Boxe non vedevano l’ora di assistere al match tra il “cattivo” Gervonta Davis e il “bravo ragazzo” Ryan Garcia. Ad avere la meglio è stato il 28enne americano, che si conferma così campione mondiale dei pesi leggeri, restando imbattuto: Per “The One” è la ventinovesima vittoria in altrettanti incontri (27 vinti prime del limite), per il 24enne con cittadinanza messicana invece si tratta della prima sconfitta al 24esimo match.

Davis batte Garcia al settimo round

Gli esatti opposti nello stesso ring, ecco perché è stato il match dell’anno, non soltanto per la bravura tecnica dei due pugili. Davis è sempre stato dipinto come un ragazzo problematico e infatti sono noti i suoi precedenti penali con la giustizia. Garcia è il classico bel ragazzo seguitissimo sui social e dal volto pulito. Alla fine ad avere la meglio è stato il “cattivo”: l’avversario si è piegato al settimo round dopo un montante al fianco: ha atteso il conteggio dell’arbitro ma non si è rialzato prima del dieci.

Davis, i problemi fuori dal ring

Un trionfo memorabile per Davis, che quando è sul ring riesce a far parlare di sé per le sue gesta sportive e non per quanto accade fuori, come ade esempio l’arresto a dicembre in Florida con l’accusa di violenza domestica ai danni della sua ex compagna. O anche quello di febbraio quando si è dichiarato colpevole di quattro reati stradali. In un incidente sono state ferite anche quattro persone e si è allontanato senza lasciare tracce: il verdetto è atteso per venerdì 5 maggio.

McGregor ha rubato la scena

Fan in delirio a Las Vegas, compresi le tante star del mondo del pugilato presenti: Mike Tyson, Ray Sugar Leonard, Manny Pacquiao, tanto per fare qualche nome. E poi ovviamente Oscar De La Hoya e Floyd Mayweather, mentori rispettivamente di Garcia e Davis. a Rubare la scena però è stato come spesso accada Conor McGregor, star delle MMA.

Queste le parole di McGregor allo sconfitto Garcia, che hanno fatto clamore: “Tutto il rispetto del mondo per te. Sei il futuro. Ti terrò d’occhio per tutto il tempo. Voi siete i due più grandi nomi della divisione. Voglio rivederlo. Voglio rivederlo il prima possibile e voglio rivederlo senza clausole di reidratazione. Dico sul serio!”. Evidente il riferimento a quella clausola che impediva ai due pugili di presentarsi al match con un massimo di 4 kg in più rispetto ai 61 kg che i due avevano al momento della pesatura ufficiale. Una clausola che ha sfavorito Ryan Garcia. Vedremo se ci sarà la tanto attesa rivincita.

Boxe, Davis batte Garcia nel match dell'anno. McGregor ruba la scena Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...