,,
Virgilio Sport

Brasile, Ronaldo il Fenomeno contro l'omofobia

Il presidente del Cruzeiro si espone chiaramente sulla questione omofobia negli stadi, un problema che il suo club sta cercando di risolvere.

26-06-2022 23:41

Brasile, Ronaldo il Fenomeno contro l'omofobia Fonte: Getty Images

Quando parla Ronaldo, il Fenomeno, non si sentono mai cosa banali. Anche in questo caso, l’ex Inter e Real Madrid e ora Presidente di club di professione ha parlato di un tema molto importante, ovvero l’omofobia. 

Il club di cui è proprietario, il Cruzeiro, è stato multato in occasione della partita con il Gremio dello scorso 8 maggio per cori contro la persona. Questa cosa non è per nulla piaciuta al Fenomeno, che in prima battuta aveva già preso fortemente le distanze dall’accaduto. Oggi, nel corso di una diretta sul proprio canale Twitch, è tornato sull’accaduto:

“L’omofobia è un problema davvero grave, è un crimine e i tifosi omofobi non devono venire alle gare del Cruzeiro. Vi ricordo che oltre a essere un crimine, state facendo un danno la vostra squadra. Questo non è uno spot solamente per i tifosi del Cruzeiro, ma per i tifosi di ogni squadra. Non è possibile consentire questo modo di comportarsi negli stadi. Abbiamo già preso alcuni provvedimenti, al Mineirao ci saranno dei gagliardetti arcobaleno e ci sarà un arcobaleno pure sulla fascia di capitano. Non verremo meno al nostro obbligo di rendere consapevoli i nostri sostenitori che questo è un crimine e non è il benvenuto nei nostri stadi”.

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...