,,
Virgilio Sport SPORT

Bufera su De Laurentiis, social indignati e in rivolta

Marea di critiche al presidente del Napoli per le presunte frasi sessiste a una manager della Lega: il club azzurro smentisce, ma sul web è polemica.

Ancora bufera su Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli è finito di nuovo nel mirino del popolo dei social per una frase dai contenuti sessisti che avrebbe pronunciato nel corso dell’Assemblea di Lega di ieri a Milano. Il condizionale è d’obbligo, perché la frase in questione è stata riportata da alcuni testimoni.

“Vada ad accudire i figli”

“Lei è una incompetente, vada a casa ad accudire i figli”. Queste le parole che, secondo vari quotidiani, il patron partenopeo avrebbe rivolto nel corso della riunione a Viola Fabri, Chief Operating Financial Officer della Lega. Il motivo? La dirigente aveva sollevato un problema relativo a mancati adempimenti da parte del Napoli e legati a un calciatore.

Frase De Laurentiis: la smentita del Napoli

Da ambienti vicini all’ufficio stampa del Napoli è filtrata una smentita dello screzio in Lega. “Il presidente non ricorda l’episodio e non ricorda di aver offeso nessuno”, sono le parole attribuite a un componente dell’area comunicazione del club azzurro.

De Laurentiis, un caso dopo l’altro

Negli ultimi giorni, per la verità, il presidente del club azzurro si è reso protagonista di dichiarazioni forti e accese che lo hanno collocato nel mirino del popolo del web. Prima ha sostenuto con forza l‘idea dei playoff e del campionato a gironi “per interrompere l’egemonia della Juve“, poi si è lanciato all’attacco del Comitato Tecnico Scientifico per il protocollo troppo rigido e dell’Uefa per non aver ancora cambiato la sede del match di Champions col Barcellona, visti i numeri dell’epidemia Covid in Catalogna. Ora il nuovo caso, con nuove polemiche.

Il web indignato per la frase sessista

De Laurentiis sono tre giorni che colleziona figure di m…”, è la sarcastica considerazione di un utente Twitter. “Nel 2020 ancora con questi commenti idioti sulle donne? Se sono vere queste parole…che poveraccio!”, è invece il commento di Angelo. “Ha dato prova del solito stile”, ironizza un follower. “Italiano medio, nulla di più purtroppo”, è la presa di posizione di Natale. E sono in tanti a scagliarsi in attacchi più o meno diretti: “Un gentleman”, “Ma come si fa?” e “Semplicemente vergognoso”. Mentre Simone si chiede: “Io mi domando sempre cosa passasse per la testa aD Andrea Agnelli e a quelli dell‘ECA quando hanno nominato De Laurentiis responsabile della comunicazione”.

 

SPORTEVAI | 31-07-2020 08:35

Bufera su De Laurentiis, social indignati e in rivolta Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...