Virgilio Sport

Calciomercato: Milan, Juve e Inter a caccia di parametri zero, le occasioni per giugno

Le tre big della serie A alla ricerca di affari per la prossima stagione: i rossoneri cercano Aouar del Lione, bianconeri su Scalvini, i nerazzurri puntano Malinovskyi

17-11-2022 11:17

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

I bilanci in sofferenza non permettono a Milan, Juventus e Inter di programmare grandi colpi per il mercato di gennaio. In questo periodo dell’anno, però, le tre big della serie A sono solitamente molto attente a quei giocatori con il contratto in scadenza a fine stagione: a gennaio, infatti, è già possibile ingaggiarli a parametro zero – ovvero senza pagare il cartellino – per il campionato seguente (in questo caso quello 2023/24). In Europa è possibile centrare veri e propri affari: qui abbiamo elencato alcune delle “occasioni” per giugno.

Calciomercato, il Milan sull’occasione Aouar

Secondo quanto riferito dalla stampa francese, il Milan avrebbe messo nel mirino Houssem Aouar, 24enne stella del Lione e della Ligue 1. Aouar vedrà scadere il suo contratto a giugno 2023 e a gennaio Paolo Maldini potrebbe andare all’assalto del giocatore che percepisce attualmente uno stipendio importante, superiore ai 3,5 milioni di euro lordi, ma che rientrerebbe nei parametri del Milan. Trequartista o mezz’ala, Aouar darebbe quella qualità che finora non è riuscito a garantire De Ketelaere. La personalità non gli manca: debuttante in Ligue 1 a 19 anni, titolare a 20, Aouar ha collezionato 221 presenze, 41 gol e 35 assist con il Lione.

Oltre ad Aouar, il Milan è interessato anche a un portiere che sostituisca Tatarusanu come vice-Maignan: piace Marco Sportiello, 30 anni, che a fine stagione si libererà dall’Atalanta dove attualmente guadagna 600mila euro netti. A fine giugno, inoltre, sarà libero anche un top player avvicinato in passato al Milan, Marco Asensio del Real Madrid: che Maldini ci faccia un pensierino?

Calciomercato, affari Depay e Jorginho per la Juventus

Negli ultimi anni la Juventus ha fatto spesso ricorso ai parametri zero, anzi è stata accusata dai propri tifosi di aver abusato di questa soluzione. Questo gennaio, però, presenta degli affari davvero interessanti per il club bianconero: a giugno, ad esempio, si libererà dal Barcellona Memphis Depay, giocatore che già in estate è stato vicinissimo alla Juve.

Attenzione anche a Jorginho, altro giocatore accostato più volte alla Juventus, il cui contratto col Chelsea è in scadenza. Le piste più calde al momento, però, sembrano altre due. La prima porta a Giorgio Scalvini, 18 anni, talentuoso difensore in scadenza con l’Atalanta. La seconda a Marcus Thuram, attaccante del Borussia Moenchengladbach e figlio di Lilian: il 25enne è in grado di giocare esterno d’attacco o centravanti, ha tecnica e forza fisica e potrebbe risultare molto utile a Massimiliano Allegri.

Calciomercato, Inter su Malinovskyi

Marcus Thuram piace anche all’Inter, la cui priorità per la prossima stagione sembra però essere quella di rafforzare il centrocampo. Il sogno nerazzurro resta Kanté, che non ha ancora rinnovato il suo ricco contratto da 15 milioni di sterline con il Chelsea: una cifra irraggiungibile oggi per l’Inter. L’occasione giusta per l’Inter allora potrebbe essere in serie A: Malinovskyi ha rotto con Gasperini ed è destinato a lasciare l’Atalanta, inoltre il suo ingaggio da 1 milione di euro rientra totalmente nei parametri dell’Inter. Infine se perdesse Skriniar, anche lui in scadenza di contratto, l’Inter potrebbe andare all’assalto di Ndicka, 23enne centrale francese dell’Eintracht già avvicinato da Marotta nel corso della scorsa estate.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...