,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Ibra-Lukaku in Procura, tifosi scatenati

Nonostante sia arrivata la decisione del Giudice sportivo, le parole di Gravina riaccendono il caso Ibra-Lukaku e fanno infuriare i tifosi delle due metà di Milano

Dopo la rissa nel derby di Coppa Italia, il Giudice sportivo ha deciso di sanzionare Ibrahimovic e Lukaku solo con la conferma dell’ammonizione comminata in campo da Valeri. Tradotto, per il Giudice sportivo Ibra e Lukaku dovranno scontare una sola giornata di squalifica. Il belga era infatti in diffida e salterà la semifinale di andata contro la Juventus. La squalifica dello svedese deriva invece dal secondo giallo – e conseguente espulsione – rimediato nella ripresa. Questa la decisione. Priva di ulteriori provvedimenti disciplinari.

Ibra-Lukaku, le parole di Gravina

Caso chiuso? Non proprio, visto che sull’accaduto si è espresso il Presidente della Figc, Gabriele Gravina, che anticipa la decisione della Procura federale di voler acquisire il referto del Giudice sportivo per valutare le motivazioni dietro le due squalifiche: “le immagini che abbiamo visto non sono belle e vanno messe in discussione da diversi punti di vista: l’arbitro ha evidenziato quanto visto in campo, per quanto riguarda il resto, la Procura federale acquisirà il referto del Giudice sportivo per capire a che cosa fa riferimento questa squalifica. Nel caso non dovessero emergere indicazioni a fatti specifici, il Procuratore adotterà i provvedimenti che riterrà opportuni”, spiega il Presidente.

Le accuse dei tifosi a Gravina

La presa di posizione di Gravina e della Procura federale non va però giù ai tifosi di Inter e Milan, che sui social non mancano di far sentire la propria voce. Nel mirino dei tifosi finisce anche la Juventus. In particolare, il Presidente della Figc viene accusato di adottare un diverso metro di valutazione nei fatti che riguardano i bianconeri. Per esempio, ricordando il famoso “credo si stia esagerando” di Gravina in merito al caso Suarez di questa estate, c’è chi ironicamente scrive: “Come aveva fatto per Suarez, Gravina ha chiesto di abbassare i toni sulla vicenda Ibra-Lukaku …ah no…”. E ancora: “caro Gravina la tua solerzia sulla lite Lukaku-Ibra l’avrei voluta vedere anche sul caso Suarez”.

“Con la Juventus che rischia la responsabilità oggettiva nel processo Suarez, Ronaldo che viola la quarantena e Buffon deferito per bestemmie, il presidente Gravina preferisce rilasciare dichiarazioni al veleno sul caso Ibra-Lukaku. Moralista e per di più fazioso”, o ancora: “La cosa disarmante è che nonostante i risultati vergognosi sta gente continua a rimanere salda sulla poltrona. Ibra contro Lukaku merita approfondimento. Caso Suarez tutto a posto”, “viviamo in un paese dove il caso Suarez passa nel dimenticatoio e viene oscurato mentre una rissa da campo deve essere indagata e punita”. In attesa della decisione federale, la vicenda sembra quindi non poter ancora vedere un epilogo.

 

SPORTEVAI | 29-01-2021 15:48

Caso Ibra-Lukaku in Procura, tifosi scatenati Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...