Virgilio Sport

Cavaliers, Donovan Mitchell: "Pensavo di andare ai Knicks"

"Sono entusiasta di essere qui e far parte di questo roster e di questa comunità”

Pubblicato:

Cavaliers, Donovan Mitchell: "Pensavo di andare ai Knicks" Fonte: Getty images

Durente l’estate, erano tanti gli indizi che portavano Donovan Mitchell ai Knicks. New York poteva essere la sua nuova fermata, un ritonro a casa in grande stile, invece, le cose non sono andate in quella direzione.

Donovan Mitchell invece, è sbarcato a Cleveland ed è stato presentato dalla sua nuova franchigia che è riuscita così ad aggiungere un pezzo pregiato a un roster giovane e di enorme prospettiva: con lui in Ohio l’obiettivo è quello di diventare una squadra temibile nella regular season e pericolosa anche ai playoff.

“Come ho detto, pensavo sarebbe stata New York la mia prossima squadra, non voglio mentire. Chi non vuole essere a casa accanto alla mamma? Non vivo lì da quando ero un ragazzino di terza media, sarebbe stato bello. Poi, una volta scoperto di essere stato ceduto a Cleveland e aver capito la direzione nella quale si sta muovendo questa franchigia, tutto è finito subito nel dimenticatoio. Sono entusiasta di essere qui e far parte di questo roster e di questa comunità”.

Queste le parole di Donovan Mitchell che fa chiarezza su quanto detto, scritto e accaduto nelle ultime settimane.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...