,,
Virgilio Sport SPORT

Champions League, Chelsea-Real Madrid: il successo di Thomas Tuchel

In pochissimi mesi, il tecnico ex PSG è riuscito a trasformare il Chelsea in una squadra degna della finale di Champions League. Questo successo è tutto per lui.

Grandissima gioia per il tecnico del Chelsea Thomas Tuchel, che ha raggiunto la semifinale di Champions League battendo per 2-0 il Real Madrd di Zinedine Zidane. Il Chelsea ha raggiunto la sua terza finale di Champions League, dopo quelle del 2008 e del 2012 e per la seconda volta incontrerà un’altra squadra inglese nell’atto finale della competizione (v Manchester United nel 2008).

Grandissimo lavoro quello di Tuchel, che arrivato a Londra a gennaio è stato in grado, in pochissimi mesi, di ridare fiducia ad un ambiente pieno di campioni ma molto disorganizzato e sfiduciato dopo la fallimentare gestione Lampard

Grande merito oggi in questa vittoria lo si deve dare ai due goleador di giornata, Timo Werner e Mason Mount, protagonisti di una partita davvero stupenda. Werner ha ora raggiunto Michael Ballack come giocatore tedesco con più reti segnate in Champions League con il Chelsea (quattro), mentre Mount, a 22 anni e 15 giorni, è diventato il secondo più giovane giocatore inglese a segnare in una semifinale di Champions League, dopo Wayne Rooney (21 anni e 182 giorni v Milan).

Ecco le parole di Tuchel ai microfoni di Sky Sport:

“Non si tratta di una rivincita, sono grato per tutte le esperienze che sto facendo nel calcio. Avere l’opportunità di essere circondato da persone che si fidano di me… Sono grato di competere ad alti livelli. Sono felice di essere l’allenatore del Chelsea, siamo un grande club. Nel primo tempo abbiamo sofferto il possesso palla del Real Madrid, ma non ci è mai mancata la fame di difendere e aggredire in contropiede. Nella ripresa, invece, abbiamo avuto la sensazione di poter correre più di loro, creando tantissime occasioni da rete. Avremmo potuto segnare di più, ma sono felice della vittoria. Ora pensiamo alla Premier League, vogliamo arrivare tra le prime quattro”.

OMNISPORT | 05-05-2021 23:51

Champions League, Chelsea-Real Madrid: il successo di Thomas Tuchel Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...