Virgilio Sport

Champions League, Conte: "Qui per quanto fatto la scorsa stagione"

Il tecnico salentino si dice fiducioso per la nuova stagione di Champiosn League, esaltando la squadra per quanto fatto la scorsa stagione.

Pubblicato:

Champions League, Conte: "Qui per quanto fatto la scorsa stagione" Fonte: Getty Images

Antonio Conte ha criticato il calendario del Tottenham in vista dei Mondiali, affermando che è la prima volta nella sua carriera che vede un calendario così “folle”.

La formazione di Premier League inizierà la sua campagna di Champions League domani, quando ospiterà il Marsiglia, segnando il suo ritorno nella competizione dopo due stagioni di assenza.

Insieme agli impegni del campionato inglese, la squadra giocherà 17 partite nelle prossime nove settimane e mezzo, anche a causa dello svolgimento a metà stagione della Coppa del Mondo di quest’anno in Qatar.

Riflettendo sul calendario, Conte è rimasto sbalordito dalla quantità di incontri che la sua squadra dovrà sostenere, e ha anche ribadito che gli organizzatori potrebbero fare di più per migliorare il calendario:

“È una follia”, ha dichiarato nella conferenza stampa pre-partita. “Abbiamo giocato tre partite in sei giorni contro Nottingham Forest, West Ham e Fulham, e ora giochiamo tre partite contro Marsiglia, [Manchester] City in trasferta [e] Sporting Lisbona in trasferta in sei giorni. Credo che sia la prima volta nella mia carriera che vedo un calendario del genere. Penso che possiamo fare molto meglio per il futuro”.

Conte ha aggiunto che il ritorno degli Spurs nella massima competizione del calcio europeo per club è un’occasione per mostrare ulteriori progressi: “Prima di tutto, questa è un’occasione per fare un salto di qualità. Prima di tutto, stiamo facendo una conferenza stampa sulla Champions League per quello che abbiamo fatto la scorsa stagione”, ha dichiarato. “Penso che la scorsa stagione abbiamo fatto un lavoro fantastico con il club e con i giocatori. Dobbiamo goderci questa importante competizione europea. Sicuramente vogliamo giocare per cercare di fare del nostro meglio. Dobbiamo giocare con ambizione e con grande desiderio, con grande volontà. So bene che questo torneo è molto difficile, è il più difficile del mondo. Ma allo stesso tempo è una grande opportunità per dimostrare che stiamo andando nella direzione giusta, che stiamo facendo un passo avanti e vogliamo cercare di migliorare e dare soddisfazione ai nostri tifosi e poi a noi stessi.”

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...