,,
Virgilio Sport SPORT

Champions League: la finale sarà Psg-Bayern Monaco

I bavaresi schiantano per 3-0 il Lione di Garcia.

La finale della Champions League 2019/2020 vedrà in campo il Paris Saint Germain di Tuchel e il Bayern Monaco di Flick. I campioni di Germania hanno infatti abbattutto per 3-0 il Lione di Garcia nella seconda semifinale della massima competizione europea, grazie alla doppietta di Gnabry e al gol di Lewandowski: per il polacco è la 55esima rete in 46 presenze quest’anno. La finale è in programma domenica a Lisbona alle ore 21.

LA PARTITA

Il Lione parte meglio, e punge i bavaresi con diversi contropiedi ficcanti: Depay al 4′ e al 13′ va a un passo dal vantaggio, al 18′ Toko Ekambi colpisce il palo. I francesi sprecano, mentre il Bayern è più concreto e al 19′ trova l’1-0: Gnabry riceve palla sulla fascia destra, si accentra, salta due giocatori di Garcia e di sinistro fa partire un tiro preciso che termina all’incrocio dei pali.

L’OL accusa il colpo per il gol subìto, e i campioni di Germania si avvicinano più volte al raddoppio, che arriva puntuale al 34′ ancora con Gnabry: su cross di Perisic, Lewandowski non colpisce bene, sulla respinta di Lopes l’ex Arsenal firma il 2-0 e la doppietta personale.

Nella ripresa il Bayern sfiora subito il tris con Perisic, che spreca malamente al 50′ a tu per tu con Lopes. Il Lione è tutt’altro che arrendevole, ma è poco cinico sotto porta: Marcelo ha una grande chance di testa al 56′ ma spedisce nelle braccia di Neuer, al 59′ Toko Ekambi si divora il gol della speranza facendosi ipnotizzare da Neuer.

Nel finale c’è spazio anche per Coutinho, che entrato al 78′ per Gnabry si avvicina al terzo gol. A timbrare il tris ci pensa però il solito Lewandowski, che sovrasta di testa Marcelo e segna il suo 55esimo gol in 46 partite disputate quest’anno (15 in Champions).

OMNISPORT | 19-08-2020 22:45

Champions League: la finale sarà Psg-Bayern Monaco Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...