,,
Virgilio Sport SPORT

Champions, Max Allegri deluso e preoccupato in vista dell'Inter

Il tecnico bianconero non è soddisfatto della prestazione contro lo Zenit: "Non è stata una bella prestazione, eravamo lenti e abbiamo perso tanti palloni".

20-10-2021 23:46

La Juventus ha battuto lo Zenit San Pietroburgo 0-1, grazie a una rete di Kulusevski nel finale. I bianconeri hanno ipotecato così il passaggio agli ottavi di Champions League, nonostante una prestazione poco brullante.

Al termine del match, ai microfoni di Amazon Prime Massimiliano Allegri ha analizzato così la vittoria della Juventus: “Il risultato è ottimo perché abbiamo fatto 9 punti senza subire gol e poi tra 15 giorni possiamo giocarci il passaggio del turno. Non è stata una bella prestazione, eravamo lenti e abbiamo perso tanti palloni, ma questo ci permetterà di alzare il livello in vista di domenica”.

Ad Allegri tante cose non sono piaciute: “Bisogna migliorare la fase di possesso, fare scelte migliori vicino all’area, bisogna occupare bene il campo. Bisogna giocare in 2 contro 1 sugli esterni, dovevamo fare meglio sulla trequarti e migliorare le scelte spiega ancora – Dybala in quelle situazioni è abile ma devono migliorare anche gli altri. Kulusevski, Chiesa, Bernardeschi, devono essere più puliti. Questa è la mia Juve? Non mi piace dirlo, abbiamo una rosa forte, diciamo che oggi le cose sono andate nel verso giusto, abbiamo giocato male e vinto. La prestazione è stata giusta ma il risultato è ottimo”. 

Allegri ha mandato un messaggio a Kulusevski, l’uomo del match: “A livello internazionale non ha giocato tante gare di Champions, deve capire i momenti e quando la squadra deve comportarsi in un certo modo. Deve essere sereno nel giocare e fare le scelte migliori quando gioca, perché ha giocate nelle sue corde”.

Ora la Juventus affronterà l’Inter in campionato: “Ci arriviamo dopo un bel risultato e una brutta prestazione. Il mix perfetto per arrivare arrabbiati e provare a giocare una bella gara”, ha chiosato Allegri.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...